23 aprile 2021

Vittorio Veneto

Vittorio Veneto, forte odore di plastica bruciata: "Causa bruciore alla gola"

L'ennesima segnalazione arriva da Ceneda

| Roberto Silvestrin |

immagine dell'autore

| Roberto Silvestrin |

aria vittorio veneto

VITTORIO VENETO - Ancora cattivi odori a Ceneda. L’ultima segnalazione era stata fatta a dicembre dell’anno scorso, ma questa mattina il forte odore di plastica bruciata è “ricomparso”: “Causa bruciore alla gola”, spiega una signora, che da mesi lamenta il problema.

 

Gli odori si presentano ciclicamente: la donna ha segnalato i cattivi odori anche a novembre e a gennaio dell’anno scorso.

 

I tecnici comunali, a dicembre, erano usciti in sopralluogo, dopo l’ennesimo episodio. Al momento, però, la causa del problema rimane sconosciuta.

 



foto dell'autore

Roberto Silvestrin

Leggi altre notizie di Vittorio Veneto
Leggi altre notizie di Vittorio Veneto

Dello stesso argomento

immagine della news

22/03/2021

Zarlatani si nasce

A quarant’anni dalla nascita del sodalizio che comprendeva i mitici “zarlatani de Zeneda”, il ricordo (affettuoso) di due accoliti che hanno l’associazione nel cuore

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×