04/07/2022poco nuvoloso

05/07/2022pioggia debole e schiarite

06/07/2022possibili temporali

04 luglio 2022

Vittorio Veneto

Vittorio Veneto, contagi più che raddoppiati in un mese: "Ma nell'ultima settimana si sono stabilizzati"

Il sindaco Miatto fa il punto della situazione

| Roberto Silvestrin |

immagine dell'autore

| Roberto Silvestrin |

Vittorio Veneto, contagi più che raddoppiati in un mese:

VITTORIO VENETO - Contagi più che raddoppiati in un mese a Vittorio Veneto. I vittoriesi positivi, infatti, sono 332, mentre a inizio dicembre erano 142. “Nell’ultima settimana, però, il numero assoluto si è stabilizzato - spiega il sindaco Antonio Miatto -. È stabile anche il numero dei vittoriesi ricoverati in ospedale, che sono sempre meno di dieci”.

 

Con tutta probabilità la chiusura delle scuole ha contribuito a frenare i contagi nell’ultima settimana. “Ha aiutato – conferma il primo cittadino -. Nei mesi di novembre e dicembre sono state sottoposte al tampone 20 classi di un comprensivo e 15 dell’altro”. L’ultimo report regionale, invece, parla di 74 ricoveri nell’area non critica dell’ospedale di Costa. Sono invece otto le persone ricoverate in terapia intensiva.

 

Continuano anche i controlli relativi al rispetto della quarantena e al possesso del Green Pass. “I controlli quotidiani (il dato è aggiornato al 31 dicembre, ndr) hanno sempre dato un buon riscontro”, rende noto Miatto. Come ha spiegato lo stesso primo cittadino in consiglio comunale, nei mesi scorsi ci sono state solo tre violazioni della quarantena.

 


| modificato il:

foto dell'autore

Roberto Silvestrin

Leggi altre notizie di Vittorio Veneto
Leggi altre notizie di Vittorio Veneto

Dello stesso argomento

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×