09/08/2022sereno

10/08/2022poco nuvoloso

11/08/2022poco nuvoloso

09 agosto 2022

Vittorio Veneto

Vittorio Veneto: "Con la normalità tornano anche i furti, tante persone interessate al controllo di vicinato"

Il vice sindaco Posocco: "Ieri sera hanno aperto delle macchine nel parcheggio della pista di atletica, in Piazzale Corsolini”

| Roberto Silvestrin |

immagine dell'autore

| Roberto Silvestrin |

Vittorio Veneto:

VITTORIO VENETO - Controllo di vicinato contro i furti e l’abbandono di rifiuti. La riunione si è tenuta martedì sera, a Carpesica. “Diverse persone si stanno attivando – spiega il vice sindaco Gianluca Posocco -. Bisogna trovare un referente e poi strutturare un gruppo”. Richieste e adesioni sono arrivate un po’ da tutte le frazioni vittoriesi: i gruppi di controllo potrebbero “partire” quindi in val dei Fiori, in val Laspisina, a Costa, a Sant’Andrea, nell’area dei Santi Pietro e Paolo.

 

“Con la pandemia e il lockdown il fenomeno dei furti si è ridotto – aggiunge il vice sindaco -. I problemi, però, si ripresenteranno con il ritorno alla normalità. Ieri sera, per esempio, hanno aperto delle macchine nel parcheggio della pista di atletica, in Piazzale Corsolini”.

 

Per le segnalazioni il controllo di vicinato si servirà di Whatsapp. “Spetta poi al coordinatore del gruppo inoltrare le segnalazioni alla polizia locale o ai carabinieri - conclude Posocco -. Se si tratta di un abbandono di rifiuti, le informazioni possono essere mandate anche a Savno. I gruppi di controllo non sono delle ronde, svolgono semplicemente un servizio a favore della comunità”.

 



foto dell'autore

Roberto Silvestrin

Leggi altre notizie di Vittorio Veneto
Leggi altre notizie di Vittorio Veneto

Dello stesso argomento

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×