05 agosto 2021

Vittorio Veneto

Vittorio Veneto: il comune aiuta chi organizza i centri estivi. Stanziati 20mila euro

Il comune, quando disponibili, concederà gratuitamente anche spazi e locali di sua proprietà agli organizzatori

| Roberto Silvestrin |

immagine dell'autore

| Roberto Silvestrin |

Vittorio Veneto: il comune aiuta chi organizza i centri estivi. Stanziati 20mila euro

VITTORIO VENETO - Ventimila euro a favore di chi organizza centri estivi per bambini e ragazzi. “Per ampliare ulteriormente l’offerta di servizi - spiega l’assessore al sociale Antonella Caldart - l’amministrazione ha deciso di sostenere con un contributo di 20mila euro anche i privati che - per l’estate 2021 - intendano mettere in campo attività destinate ai bambini e ai ragazzi della fascia di età che va dai 3 ai 17 anni. Inoltre il comune, quando disponibili, concederà gratuitamente anche spazi e locali di sua proprietà agli organizzatori di queste iniziative che ne facciano richiesta”.

 

L’obiettivo è quello di aiutare associazioni sportive, culturali e sociali: il fondo dovrebbe “permettere di abbattere i costi e di offrire rette sostenibili per tutte le famiglie”. Le attività dovranno essere organizzate nel territorio comunale di Vittorio Veneto per un periodo di almeno due settimane consecutive. “Naturalmente - prosegue Caldart - i soggetti organizzatori dovranno fornire una serie di garanzie, che vanno dal rispetto della normativa nazionale e regionale in merito alla prevenzione del contagio da Covid-19, all’utilizzo di animatori qualificati per il lavoro con i minori”.

 

Il servizio potrà essere reso dai privati anche a pagamento: gli organizzatori dovranno però comunicare preventivamente all’amministrazione le tariffe applicate.

 



foto dell'autore

Roberto Silvestrin

Leggi altre notizie di Vittorio Veneto
Leggi altre notizie di Vittorio Veneto

Dello stesso argomento

immagine della news

14/06/2021

L'ultimo viaggio del Vittorio Veneto, un altro appello dalla città

La sezione vittoriese dell’Associazione Nazionale Marinai d’Italia si è unita all’appello lanciato nei giorni scorsi al mondo della politica, auspicando l’assegnazione del nome “Vittorio Veneto” ad un’altra unità della Marina Militare Italiana

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×