07 aprile 2020

Vittorio Veneto

Vittorio Veneto capitale del porfido 2018

Nasce la parodia alla candidatura della città a culla culturale

| Stefania De Bastiani | commenti |

immagine dell'autore

| Stefania De Bastiani | commenti |

Vittorio Veneto capitale del porfido 2018

VITTORIO VENETO - Non si sa se Vittorio Veneto sarà capitale della cultura italiana 2018 ma si merita di certo il titolo di capitale del porfido. La candidatura della città a culla culturale nazionale conta già anche su una propria parodia.

 

E’ l'ironia l’ingrediente principale con cui è stata creata la pagina Facebook “Vittorio Veneto capitale del porfido 2018”. Titolo che si riferisce ai numerosi e regolari lavori di rifacimento che hanno interessato negli ultimi anni via Martiri della Libertà a Serravalle.

Interventi al porfido della carreggiata erano stati fatti con la giunta Scottà, poi con la giunta Da Re e ora con l’amministrazione Tonon.

 

“La CGIA di Mestre ha calcolato che, con i soldi spesi in questi anni per il porfido, Villa Papadopoli poteva essere demolita e ricostruita perfettamente nuova. Su Marte”. Sono numerose le frecciatine che gli autori della pagina lanciano agli amministratori, per mostrare in chiave ironica problemi e assurdità reali. "Dal 1 gennaio 2015 a oggi abbiamo operato un qualche intervento sul porfido a Serravalle in sole 30 settimane su 77 disponibili. Troppo poco! Pensate tempo che abbiamo sprecato".

 

Sulla pagina non si parla solo di porfido, ma vengono tirate in ballo anche altri discutibili interventi attuati da questa e dalle giunte precedenti. Si parla, ad esempio, del progetto “Visitando”: "Qualcuno ha mai provato a seguire le borchie? Dove portano, che percorso tracciano? Ecco i risultati dell'esperimento recentemente svolto da ricercatori dell'University of Bujumbura, che hanno applicato un gps a un tapiro del Borneo addestrato a riconoscere gli svejabauchi e a cui per mesi sono stati fatti annusare i programmi di tutte le edizioni di Comodamente”. A implementare le osservazioni, eloquenti e altrettando ironiche immagini.

 



foto dell'autore

Stefania De Bastiani

SEGUIMI SU:

Leggi altre notizie di Vittorio Veneto
Leggi altre notizie di Vittorio Veneto

Dello stesso argomento

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×