29/06/2022pioggia debole e schiarite

30/06/2022nubi sparse

01/07/2022poco nuvoloso

29 giugno 2022

Vittorio Veneto

Vittorio Veneto, 12enne senza Green pass lasciata fuori dalla pizzeria: "Queste sono le regole"

L'episodio sabato sera in una locale della città

| Isabella Loschi |

immagine dell'autore

| Isabella Loschi |

Green pass

VITTORIO VENETO - Doveva trascorrere una serata in pizzeria, in compagnia delle amiche, ma la ragazzina non aveva con sé il Green pass ed è stata costretta a rinunciare alla pizza e a tornare a casa. E’ successo sabato sera in una pizzeria di Vittorio Veneto.

“La 12enne non aveva il Green pass da esibire perché le avevano rubato il cellulare qualche ora prima e i genitori non erano ancora riusciti ad eseguire la procedura per recuperare la certificazione verde della figlia”, ci spiega una mamma. “Una volta accompagnate le ragazzine al locale, ci hanno richiamato dicendoci che non avrebbero fatto entrare l’amica perché senza Green pass. Abbiamo quindi contattato i gestori del locale per spiegare loro la situazione e assicurarli che la 12enne era in regola con la certificazione verde ma non poteva esibirla materialmente quella sera. Non c’è stato verso. Non l’hanno fatta entrare e l’hanno lasciata fuori, da sola”.

I gestori della pizzeria, interpellati sull'episodio, sono stati molto chiari: “Queste sono le regole e valgono per tutti. Se c’è un regolamento che impone il Green pass per entrare nei locali noi lo facciamo rispettare. I titolari che non fanno rispettare l'obbligo rischiano fino a mille euro di multa e la chiusura dell’attività fino a 10 giorni”. 

 


| modificato il:

foto dell'autore

Isabella Loschi

Leggi altre notizie di Vittorio Veneto
Leggi altre notizie di Vittorio Veneto

Dello stesso argomento

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×