28 novembre 2020

Cronaca

Violenza sessuale, la vittima non ha urlato: assolto

|

|

Violenza sessuale, la vittima non ha urlato: assolto

A quanto si apprende il ministro della Giustizia Andrea Orlando tramite l'ispettorato ha chiesto accertamenti preliminari sull'assoluzione, avvenuta a Torino, di un infermiere accusato di aver stuprato una collega. Un caso che ha fatto scalpore perché, nelle motivazioni della sentenza, il tribunale ha spiegato di aver ritenuto inattendibile la versione della donna perché durante l'aggressione lei non avrebbe gridato, ma si sarebbe limitata a dire 'basta'.

 



Dello stesso argomento

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×