04 marzo 2021

Mogliano

Violenza sessuale: imprenditore trevigiano molesta la vicina di casa, condannato

L'uomo dovrà scontare un anno e due mesi di carcere

|

|

Violenza sessuale: imprenditore trevigiano molesta la vicina di casa, condannato

MOGLIANO – Un anno e due mesi per violenza sessuale. Nei guai un imprenditore moglianese.

 

Si tratta della sentenza infitta in secondo grado dopo quella di un anno e quattro mesi inflitta nel primo.

 

L’uomo, stando all’accusa, con la scusa di chiedere una traduzione, ha palpeggiato e tentato di baciare la vicina di casa, una giovane originaria dell’Est Europa.

 

Lui, imprenditore del settore edile, è stato dunque trascinato in tribunale con l’accusa di violenza. Oggi la conferma in appello. 

 


| modificato il:

Leggi altre notizie di Mogliano
Leggi altre notizie di Mogliano

Dello stesso argomento

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×