29/11/2021pioggia e schiarite

30/11/2021velature lievi

01/12/2021parz nuvoloso

29 novembre 2021

Treviso

Villorba, "Imu zero per le imprese che aprono nel nostro territorio"

La proposta di Villorba in Azione

| Isabella Loschi |

immagine dell'autore

| Isabella Loschi |

Silvia Barbisan

VILLORBA - Defiscalizzazione per chi fa impresa nel territorio comunale di Villorba. E’ la proposta di Silvia Barbisan, candidata sindaco per la lista civica Villorba in Azione per rendere più attrattivo il territorio per gli investitori.

“Per prima cosa, Villorba in azione propone una generale defiscalizzazione per chi fa impresa, con l’esenzione totale dall’Imu per un anno: un provvedimento destinato a chi apre un’azienda o a chi la trasferisce nel nostro territorio comunale. Di pari passo, va snellita la burocrazia, semplificando i regolamenti comunali e fornendo strumenti smart a sostegno delle start up e più in generale delle imprese”.

La prossima apertura del casello Villorba-Spresiano della nuova Pedemontana per Villorba in azione è un’occasione di rilancio irripetibile per il tessuto economico villorbese. “La dismessa zona commerciale e industriale va collegata in modo intelligente alle arterie principali, Pontebbana compresa, riprogettando una viabilità oggi cervellotica, potenziando la segnaletica stradale, riconvertendo in modo intelligente e funzionale gli spazi abbandonati, mettendo a disposizione infrastrutture e servizi all’avanguardia, anche quelli digitali”.

“Ciò che volgiamo è riprogettare radicalmente il rapporto tra l’istituzione comunale e le imprese: dobbiamo affiancarle nel percorso di riconversione green, con apposite commissioni consiliari e sportelli per intercettare i fondi regionali, nazionali ed europei; o aiutare i giovani imprenditori o professionisti under 40 a incontrare la domanda delle nostre realtà produttive locali, ottimizzando l’interazione tra SUAP e “Informagiovani””.

 


| modificato il:

foto dell'autore

Isabella Loschi

Leggi altre notizie di Treviso
Leggi altre notizie di Treviso

Dello stesso argomento

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×