14 maggio 2021

Treviso

Villorba, alle prossime amministrative in campo anche Europa Verde

"Serve un salto di qualità: più luoghi pubblici di aggregazione, servizi e trasporto pubblico"

| Isabella Loschi |

immagine dell'autore

| Isabella Loschi |

Villorba, alle prossime amministrative in campo anche Europa Verde

VILLORBA - Una lista ambientalista per le elezioni amministrative di Villorba. Europa Verde-Verdi Marca Trevigiana ha annunciato la sua partecipazione con una lista e propri esponenti in coalizione con altri partiti, liste e movimenti che condividono le stesse preoccupazioni, priorità e soluzioni, in tutti i comuni della provincia di Treviso che andranno al voto, compreso appunto Villorba.

“Nei contatti con i partiti, liste civiche, movimenti chiederemo concretezza nei programmi: cosa fare, come fare, quali priorità", spiegano. Per la città di Villorba i Verdi hanno già le idee chiare: “Serve un salto di qualità”, dicono. “Nel 2010 veniva concesso a Villorba il titolo di “Città”. Da allora poco si è fatto per rendere consapevoli gli abitanti delle sette frazioni del comune di essere cittadini di un’unica città con le sue caratteristiche peculiari”.

Per Elisa Casonato e Daniele Tiozzi co-portavoce Europa Verde Verdi della Marca Trevigiana: “Non sono stati creati luoghi pubblici di aggregazione, sia per giovani che per anziani; non è stata attivata una efficiente rete di trasporto pubblico tra i diversi quartieri, né più servizi per i cittadini; “sembra” che i nostri amministratori pensino ancora ad uno sviluppo del territorio comunale ispirato agli anni ‘50-‘80 e non a quello di una città ecosostenibile del 21esimo secolo”. Per i Verdi è necessaria per la salute dei cittadini anche “una bonifica in sicurezza della discarica di via Marconi prima dei lavori di completamento della Pedemontana che non ci sembra ad oggi ancora fatta”. 

 


| modificato il:

foto dell'autore

Isabella Loschi

Leggi altre notizie di Treviso
vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×