18 ottobre 2021

Treviso

Villorba, 29enne finisce in prigione per tentata rapina e furto

I Carabinieri di Mogliano e Villorba ieri hanno eseguito il provvedimento emesso dall'autorità giudiziaria

| Gianandrea Rorato |

| Gianandrea Rorato |

foto d'archivio

VILLORBA - I Carabinieri delle Stazioni di Villorba e Mogliano Veneto hanno rintracciato e arrestato, in esecuzione di un provvedimento restrittivo emesso dall’Autorità Giudiziaria trevigiana, C.A., 29enne originario del cagliaritano.

Dovrà scontare due anni di carcere poiché riconosciuto colpevole dei reati di furto aggravato in concorso, commesso a Treviso nel giugno del 2013, di furto, rapina tentata e resistenza a pubblico ufficiale, commessi in Preganziol nell’aprile del 2016 e di un furto aggravato commesso a Treviso nell’aprile del 2017.
È stato condotto presso la Casa Circondariale di Treviso a disposizione dell’autorità giudiziaria.

 



Gianandrea Rorato

Leggi altre notizie di Treviso
Leggi altre notizie di Treviso

Dello stesso argomento

immagine della news

15/04/2021

Arrestato in Cambogia dopo 4 anni di latitanza

L’uomo, originario del coneglianese ma residente in Friuli-Venezia Giulia, è stato arrestato grazie all’azione congiunta delle forze di polizia italiane e cambogiane

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×