24 ottobre 2021

Treviso

Villa Franchetti di Preganziol in vendita, pubblicato l’avviso di interesse

Previste quote da almeno 500.000 per enti pubblici e privati che garantiranno la valorizzazione dello storico compendio

| Isabella Loschi |

immagine dell'autore

| Isabella Loschi |

Villa Franchetti

PREGANZIOL - Villa Franchetti è in vendita, non per trovare un solo nuovo proprietario bensì diversi soggetti pubblici e privati. Il progetto è quello di suddividere in 27 quote paritarie di importo pari a 500mila euro il valore della villa, richiedendo ai soggetti pubblici e privati una prima manifestazione di interesse, non vincolante, per il relativo acquisto.

Dopo l’accordo strategico di fine ottobre tra la Provincia di Treviso e Fondazione Cassamarca, è stato pubblicato l’avviso pubblico di manifestazione di interesse per garantire la conservazione e valorizzazione dello storico compendio. La titolarità delle quote darà diritto alla fruizione completa del compendio immobiliare, secondo un calendario di attività e iniziative concordate tra le parti di anno in anno.

Si prevede un termine quinquennale per il pagamento delle quote, fermo l’obbligo degli acquirenti di versare, all’atto di aggiudicazione, una somma almeno di almeno 150.000 euro come quota da usufruire subito alla manutenzione e rigenerazione della Villa. La Provincia e la Fondazione si riservano di mantenere la proprietà di alcune quote.

L’avviso prevede di inviare entro il 28 febbraio 2021 le manifestazioni d’interesse per poi andare a lanciare il bando ufficiale.

“L’obiettivo dell’avviso è la miglior valorizzazione possibile di Villa Franchetti, edificio storico che richiede costante manutenzione, ordinaria e straordinaria, richiesta anche dalla Sovrintendenza - sottolinea la Provincia - Interventi dall’impatto economico non indifferente che, dato il momento storico, gli enti gestori non possono garantire al 100%”.

 


| modificato il:

foto dell'autore

Isabella Loschi

Leggi altre notizie di Treviso
Leggi altre notizie di Treviso

Dello stesso argomento

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×