20/06/2024poco nuvoloso

21/06/2024velature sparse

22/06/2024possibili temporali

20 giugno 2024

Nord-Est

Vicenza con fiato sospeso ma Bacchiglione inizia a calare

Livello fiume che attraversa città giunto a massimo 5,05 metri

|

|

Vicenza con fiato sospeso ma Bacchiglione inizia a calare

VICENZA - La piena del Bacchiglione fa trattenere il fiato a Vicenza, ma dal primo pomeriggio il livello del fiume sta lentamente calando, dopo aver raggiunto la quota massima di 5,05 metri al Ponte degli Angeli, in centro storico. I bacini di laminazione nel territorio della provincia sono in funzione.

Il calo del Bacchiglione, informa il Comune di Vicenza, è l'effetto dell'apertura del bacino di Caldogno, e dell'attenuazione delle piogge in quota. Al momento il passaggio della piena non ha comportato problemi al centro storico. Cresce ancora, invece, ma lentamente, l'altro fiume di Vicenza, il Retrone.


Iscriviti alla Newsletter di OggiTreviso. E' Gratis

Ogni mattina le notizie dalla tua città, dalla regione, dall'Italia e dal mondo


 

 



Dello stesso argomento

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×