02/12/2021pioviggine

03/12/2021poco nuvoloso

04/12/2021pioviggine

02 dicembre 2021

Vittorio Veneto

Viabilità in tilt a Serravalle per “Regioni d’Europa”

Pochi cittadini erano al corrente dell’ordinanza di chiusura delle strade, fin da questo pomeriggio alle 14

| Ingrid Feltrin Jefwa |

immagine dell'autore

| Ingrid Feltrin Jefwa |

Mercato Europeo - Regioni d’Europa

VITTORIO VENETO – Viabilità in tilt a Serravalle. Tutto pronto già da questa sera per la manifestazione che partirà domani “Mercato Europeo - Regioni d’Europa” peccato che molti automobilisti ignari dell’evento sia arrivati in centro storico trovandosi davanti uno stop. Il Comune, infatti, con un’ordinanza ha imposto il divieto di transito in Viale della Vittoria, tra via Fenderl e via Da Vinci, e in viale Trento e Trieste fin dalle 14 di quest’oggi. Disposizione certo necessaria per l’allestimento dell’evento ma che ha mandato su tutte le furie non pochi vittoriesi, all’oscuro della cosa. Questa sera, in molti, vistisi bloccati lungo la strada senza la possibilità di poter proseguire si sono dovuti cimentare in ardite manovre d’inversione di marcia, pure di uscire dalla colonna che si è formata.

A dirla tutta l’ordinanza che ha imposto il blocco della circolazione porta la data di venerdì 15 ottobre ma a quanto pare ben pochi a Vittorio Veneto ne erano al corrente e pare che anche tra i commercianti questa sera sia serpeggiato il malumore. Forse qualcosa non ha funzionato a livello divulgativo? Forse si poteva fare di più per informare i cittadini? Di certo i media non hanno avuto notizia del provvedimento per informare la cittadinanza: circostanza che sarebbe stata certo di ausilio alla comunità ma d'altronde dal Comune di Vittorio Veneto arrivano solo comunicati culturali.

“Vittorio Veneto città della musica, della pace e dell’improvvisazione”: ironizza un commerciante che non nasconde il suo disappunto spiegando che dovrà rincasare a piedi perché non sapeva nulla dell’evento del fine settimana. “L’iniziativa è sicuramente di grande interesse, peccato che questo pomeriggio ci siamo visti arrivare i furgoni degli espositori, senza capire cosa succedesse – aggiunge il titolare della Casa della bambola -. I clienti non hanno potuto raggiungere i nostri negozi ma se fossimo stati informati ci saremmo organizzati: non vorrei che eventuali eventi di Natale (di cui ad oggi non abbiamo notizia) li veniamo a conoscere il giorno 24 dicembre”.

Leggi anche:

Vittorio Veneto, tre giorni di street food e artigianato in pieno centro

 


| modificato il:

foto dell'autore

Ingrid Feltrin Jefwa
Direttrice responsabile

SEGUIMI SU:

Leggi altre notizie di Vittorio Veneto
Leggi altre notizie di Vittorio Veneto

Dello stesso argomento

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×