20 giugno 2021

Treviso

Viabilità: dalla Provincia di Treviso 5 milioni di euro ai Comuni

Approvato il nuovo bando per l’assegnazione di contributi per nuove opere e interventi sulle strade

| Isabella Loschi |

immagine dell'autore

| Isabella Loschi |

Provincia di Treviso

TREVISO - Nuove piste ciclabili, rotatori, semafori e manutenzioni. La provincia di Treviso ha firmato il decreto che approva il nuovo bando per l’assegnazione di contributi per il 2021 e 2022 ai comuni per “interventi di manutenzione straordinaria, messa in sicurezza, riqualificazione della rete viaria e le opere connesse”.

Sul piatto 5 milioni di euro: 2,5 milioni per il 2021 e 2,5 milioni per il 2022, fondi con i quali la provincia co-finanzierà interventi sulle strade fino a un massimo di 250.000 euro, con singoli protocolli e accordi tra l’ente provinciale e i Comuni che avranno presentato progetti, poi approvati. Gli interventi possono riguardare: sistemazione di incroci pericolosi, realizzazione di percorsi protetti, attraversamenti pedonali, manutenzione generica.

I Comuni dovranno presentare richiesta per i propri progetti entro il 30 aprile.

"Se prosegue il nostro impegno nell’edilizia scolastica, altrettanto facciamo nell’altra nostra funzione fondamentale: le strade. Ecco allora un nuovo bando dedicato ai comuni trevigiani, coi quali la provincia andrà a co-finanziare interventi e opere di viabilità, il tutto con l’obiettivo di rendere sempre più sicure le strade provinciali – spiega Stefano Marcon, presidente della Provincia di Treviso – In totale 5 milioni di euro che la Provincia di Treviso mette a disposizione delle amministrazioni che presenteranno progetti. In questo momento storico è fondamentale continuare a sostenere i Comuni nella loro instancabile opera di miglioramento del territorio e della qualità della vita dei propri cittadini, così come supportare lavori pubblici che saranno una boccata d’ossigeno per le nostre aziende dopo la pandemia".

 


| modificato il:

foto dell'autore

Isabella Loschi

Leggi altre notizie di Treviso
Leggi altre notizie di Treviso

Dello stesso argomento

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×