22 giugno 2021

Agenda

I Venerdì della cultura.

Donne e musica, un enigma per la bellezza

Incontri - Presentazioni

quando 14/05/2021
orario Dalle 18:00 alle 19:00
dove Treviso
Casa dei Carraresi - streaming
prezzo gratuito
info 0422513100
organizzazione Fondazione Cassamarca


I VENERDI’ DELLA CULTURA

 

Donne e musica, un enigma per la bellezza

 

14 maggio, ore 18

 

 

Paola Gallo, docente di Storia della Musica, sarà il relatore del prossimo appuntamento con “I Venerdì della cultura”.  

Tema dell’incontro sarà: "Donne e musica, un enigma per la Bellezza”.

Nel pieno rispetto delle disposizioni di contenimento del Covid, la conferenza sarà in diretta streaming, collegandosi alla pagina Facebook della Fondazione Cassamarca e sarà possibile poi rivederla sul canale YouTube di Fondazione Cassamarca accedendo direttamente dal sito: www.fondazionecassamarca.it.

Il progetto è sostenuto dalla società Carlo Alberto Srl.

L’appuntamento è alle ore 18.00.

 

*****

 

Abstract

Le donne nel mondo della musica hanno, come compositrici, interpreti o didatte, creato intorno alle proprie figure dei piccoli misteri, che spesso non sono stati ancora risolti.

Le ricerca musicologica, nel corso del tempo, ha contribuito ad intessere intorno alle più famose un alone di fascino tale da sviare spesso la giusta e corretta considerazione facendone dei Miti più che delle professioniste.

La condizione di Donna ha oltrepassato il limite dell’essere, in primis, delle musiciste al punto da far dire a C. Saint Saens che “una donna musicista è un errore della natura”.

L’intervento presenterà quattro biografie di Donne musiciste che hanno lasciato un segno indelebile nella storia della musica: le sorelle Lili e Nadia Boulanger, Paquita Bernardo ed Egida Giordani Sartori per valorizzarne l’operato e l’indelebile ricordo del loro coraggio e determinazione.

 

Paola Gallo

Trevigiana, ha compiuto gli studi superiori e musicali nella sua città per poi diplomarsi in Pianoforte presso il Conservatorio di Venezia. Si è laureata in Lettere a indirizzo artistico con il massimo dei voti e lode presso l'Università Ca’ Foscari con una tesi di ricerca sul pianista e compositore Stefano Golinelli vincendo poi una borsa di studio per l'Università di Londra. Tra le specializzazioni ha ottenuto quella per l'insegnamento dell'italiano agli stranieri, per la gestione di qualità della produzione artistica e per l'autonomia delle istituzioni scolastiche. Ha lavorato con importanti direttori artistici collaborando con Rairadio3, Ministero dei Beni culturali, enti, teatri e case discografiche. Nel 1996 ha pubblicato, per l’associazione Donne e società, in collaborazione con Canova edizioni e Cassamarca, L'innocenza del sogno simbolista, prima biografia italiana della compositrice Lili Boulanger e, nel corso di Marzo Donna 2018, è stata protagonista al Bru Zane di Venezia, alla Radio della Svizzera Italiana.

Un suo ritratto fotografico è stato inserito nel libro Le donne di Ester come una delle protagoniste più attive della cultura al femminile.

Presente come giurata in concorsi come Soleluna Festival, lnternational Piano Festival, Festival regionale dei corti Teatrali, le è riconosciuta una vasta cultura musicologica.

É direttore artistico dell’associazione Musica In Valigia, con cui ha vinto il premio Malta Tourism Authority consegnato a ‘EXPO’ 2015 Milano.

Negli ultimi anni ha realizzato eventi legati al Progetto Regionale Suoni dalla Biblioteca che salvaguardia e rendere fruibile il patrimonio musicale della Biblioteca di Treviso.

Dal 2019 è docente di Storia della musica presso la Scuola Comunale di Musica "Antonio Miari

Altri Eventi nella categoria Incontri - Presentazioni

Colle Umberto

25/06/2021 dalle 18:30 alle 20:30 - Parco IV Novembre, Colle Umberto

APERILIBRI MUSICALI: FRANCESCA GALLO

PHISA HARMONIKÒS di Francesca Gallo scrittrice e musicista

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×