31 ottobre 2020

Altri sport

Altri sport

Vela / Bart's Bash e Meteorosa hanno aperto la IX edizione di Chioggiavela

Il gran finale in programma il prossimo weekend con il Trofeo ChioggiaVela

|

|

Chioggia

CHIOGGIA - Il mare di Chioggia è tornato a riempirsi di vele. È iniziata infatti nel weekend la IX edizione di Chioggia, la rassegna organizzata dal Circolo Nautico Chioggia, insieme al Comune di Chioggia, alla locale Pro Loco e Vela Veneta con lo scopo di riproporre la centralità della vita di mare in una città tradizionalmente, culturalmente ed economicamente votata al mare.

BART'S BASH
Sono state trenta le imbarcazioni che hanno preso parte sabato pomeriggio alla Bart’s Bash, la veleggiata realizzata in contemporanea mondiale per ricordare Andrew Simpson, il velista inglese tragicamente deceduto nell’incidente di Coppa America. Anche quest’anno il Circolo Nautico Chioggia non ha voluto mancare all’appello insieme agli altri 1037 club velici di 58 nazioni che hanno contribuito alla realizzazione dell’evento.

Colpo d’occhio davvero eccezionale alle 14:30 nello specchio acqueo antistante il bacino di Vigo, in un campo di gara esclusivo a due passi dal centro della città. Sole ed un vento leggero, compreso tra i 5 e i 7 nodi, hanno accompagnato la flotta lungo tutto il canale della Perognola, quale percorso scelto anche quest’anno dagli organizzatori come tracciato di gara.

Fin da subito le imbarcazioni di testa hanno preso il comando della gara, dove comunque non sono mancati sorpassi ed emozionanti ingaggi anche tra imbarcazioni di stazze e lunghezze completamente differenti.

La prima imbarcazione a tagliare il traguardo, dopo un’ora e ventisei minuti di gara, è stata il Bavaria Match 38 “Shardana” di Marco Cavallarin seguita dall’Ufo 22 “Oca Gialla” timonato da Raffaella Polello con Andrea Sambo e Fabio Lanza. Terza posizione infine per lo Snipe “Ya Basta” di Corrado Perini con Daniela Berto. Ora toccherà alla segreteria internazionale dell’evento elaborare l'ordine d'arrivo con il Bart’s Number creando una nuova classifica in tempo compensato a livello locale e anche una classifica mondiale.

METEOROSA
"Asiatyco" con Elisa di Francesco al timone, Asia Perini a prua e Daniela Berto alle drizze è l'imbarcazione vincitrice della Meteorosa, l'evento riservato ad equipaggi interamente femminili organizzato oggi a Chioggia dallo Yacht Club Padova con la collaborazione della Lega Navale Italiana di Chioggia ed inserito all'interno del calendario di eventi di Chioggia Vela.

L'aria da Nord Est, ben distesa nel corso della mattinata è calata nel corso del pomeriggio non permettendo l'ingresso della termica, costringendo il comitato di regata ad effettuare una sola prova.

Alle spalle di Asiatyco si è piazzata "Sissa" di Erika Ferlito con Rossella Pironti, Francesca de Palma e Federica Marchioro che che ha preceduto sul podio "Esterofila" con a bordo Silvia Romano, Giulia Segafredo, Martina Mazzetto e Annalisa Dupuis. Durante la premiazione premi speciali per l'atleta più giovane, Asia Perini di 13 anni e per quella che proveniva da più lontano: Francesca De Palma da Ancona.
 

 

Altri Eventi nella categoria Altri sport

futsal
futsal

Altri sport

Lo ha reso noto la stessa società: sospesi immediatamente tutti gli allenamenti e le gare per i prossimi 10 giorni

Calcio a 5, Serie A / Came, un positivo: salta il match di campionato

| Gianandrea Rorato |

CASIER - Nel primo pomeriggio di giovedì 29 ottobre è emersa la positività di un giocatore della rosa della prima squadra della Came Dosson, società che partecipa al campionato di Serie A di Calcio a Cinque.

calcio
calcio

Altri sport

Lo ha specificato una circolare esplicativa riguardante il dpcm di domenica scorsa

Covid: stop anche ad allenamenti individuali dilettantistici

TREVISO - Una circolare ministeriale relativa al dpcm di domenica spiega che per gli sport di contatto, individuali e di squadra, "vengono sospese non solo le gare ma anche gli allenamenti".

Benetton Rugby
Benetton Rugby

Altri sport

Ecco chi gioca e chi no nel prossimo mese dopo il dpcm del governo

Lo sport si ferma (quasi) tutto

| Gianandrea Rorato |

TREVISO - Ecco, a livello regionale, gli sport di squadra che potranno continuare durante il mese oggetto del nuovo dpcm.

Le società Sportive

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×