20 febbraio 2020

Treviso

Vecchi bidoni con scarti di amianto abbandonati a Canizzano

Scaricati nel fossato di via San Vitale, è caccia al responsabile

commenti |

commenti |

TREVISO - Bidoni pieni di eternit sono stati abbandonati nella notte fra giovedì e venerdì scorso, lungo via San Vitale a Canizzano, alle porte della città.

I residenti, visti i bidoni aperti con all’interno detriti di amianto abbandonati nei fossati usati per l’irrigazione dei campi, hanno subito lanciato l’allarme a Contarina e ai vigili urbani chiedendo la rimozione immediata. Ma i bidoni sono rimasti lì, in bella mostra per diversi giorni, fino a ieri, quando Contarina è intervenuta ripulendo i fossati di via San Vitale. v

L’azienda che si occupa della raccolta rifiuti ha segnalato il caso all Procura che ha disposto il sequestro del materiale. Ora la polizia locale sta svolgendo un’indagine nella speranza di risalire ai responsabili.

 

Leggi altre notizie di Treviso
Leggi altre notizie di Treviso
vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×