28 novembre 2020

Oderzo Motta

Vandali allo stadio di Oderzo

Due gli episodi all’Opitergium, danni per duemila euro circa. Immediata la denuncia ai Carabinieri

|

|

lo stadio Opitergium di Oderzo

ODERZO - Vandali scatenati allo stadio Opitergium (nella foto) di Oderzo. Qi infatti sono stati registrati ben due episodi che hanno riguardato le tribune e il bar dell’impianto comunale gestito dall’Opitergina calcio.

Il primo episodio risale a circa 20 giorni fa, quando ignoti hanno dato fuoco ad alcuni bidoni in cartone della spazzatura sopra le tribune. Per entrare si sono aperti un varco nella recinzione.

Forse i responsabili sono gli stessi che nella notte fra sabato 11 e domenica 12 novembre hanno coplito anche al bar.

Hanno divelto la serranda del bar dello stadio, hanno sfondato la vetrata e hanno tentato di scardinare alcune porte.

Dentro al bar, hanno messo tutto a soqquadro, rovesciando tutto per terra e rubando lattine di birra e bottiglie di vino.

Poi di nuovo sopra le tribune hanno bruciato alcuni sgabelli, rovinando qualche seggoilino della tribuna coperta.

Sui muri del bar la scritta spray “baby gang”. Danni per circa duemila euro. Gli episodi sono stati denunciati ai carabinieri di Oderzo, come segnala la Tribuna.

 


| modificato il:

Leggi altre notizie di Oderzo Motta
Leggi altre notizie di Oderzo Motta

Dello stesso argomento

immagine della news

04/07/2020

Bomber Bigoni firma per l’Opitergina

La novità arriva dalla sede biancorossa dove dirigenza e giocatore hanno raggiunto l’accordo venerdì nel tardo pomeriggio. Novità anche in casa Portomansuè

immagine della news

12/06/2020

L’Opitergina vola in Eccellenza

Ieri le decisioni della Lega Dilettanti. Il Treviso spera nel ripescaggio: blocco delle retrocessioni fino alla Seconda Categoria

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×