20 ottobre 2021

Valdobbiadene Pieve di Soligo

Tampone all'aeroporto, turisti risultano positivi: ecco i primi ospiti del covid hotel di Valdobbiadene

Si tratta di una coppia di nazionalità bulgara risultata positiva al tampone all'aeroporto Canova di Treviso

| Isabella Loschi |

immagine dell'autore

| Isabella Loschi |

covid hotel Guicciardini

VALDOBBIADENE - Sono arrivati oggi, giorno di apertura, i primi due ospiti Covid al Guicciardini, trasformato in Covid Hotel per ospitare le persone in quarantena o positive in isolamento che non hanno possibilità di domicilio, quindi anche  stranieri o turisti momentaneamente presenti in Italia.

Si tratta di una coppia di cittadini di nazionalità bulgara, in vacanza in Italia, risultati positivi al test rapido effettuato dai sanitari presenti all'aeroporto Canova di Treviso prima di imbarcarsi sul volo per il rientro a casa.

A confermato questa mattina l’Ulss 2 di Treviso durante il punto stampa sulla situazione contagi. I due, una volta risultati positivi, sono stati subito trasferiti al Covid Hotel di Valdobbiadene, dove si trovano attualmente e dove resteranno in isolamento per i prossimi 10 giorni. Trascorsi i 10 giorni, così come per tutti coloro che s trovano in quarantena, ripeteranno il tampone e, in caso di negatività, potranno ritornare a casa.

Il Covid hotel è collocato al secondo piano dell’ex ospedale Guicciardini: disporrà di 20 posti letto suddivisi in 3 camere doppie e 14 singole, tutte con bagno, sala TV, servizio di ristorazione e lavanderia dell’IPAP San Gregorio.  

 


| modificato il:

foto dell'autore

Isabella Loschi

Leggi altre notizie di Valdobbiadene Pieve di Soligo
Leggi altre notizie di Valdobbiadene Pieve di Soligo

Dello stesso argomento

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×