25/02/2024parz nuvoloso

26/02/2024pioggia debole

27/02/2024rovesci di pioggia

25 febbraio 2024

Valdobbiadene Pieve di Soligo

Valdobbiadene, l'acqua torna potabile

Dopo la scoperta della presenza di batteri

| Angelo Giordano |

| Angelo Giordano |

Valdobbiadene, l'acqua torna potabile

VALDOBBIADENE - L'amministrazione comunale di Valdobbiadene ha annunciato lunedì, tramite il proprio sito web ufficiale, il ripristino della potabilità dell'acqua nelle zone del territorio comunale interessate la scorsa settimana dalla scoperta del batterio Escherichia Coli in alcuni punti della rete idrica.

La scoperta del batterio aveva sollevato preoccupazioni tra i residenti e aveva portato all'adozione di misure precauzionali, tra cui il divieto di utilizzo dell'acqua potabile. Tuttavia, grazie agli sforzi congiunti delle autorità locali e dei servizi idrici, la situazione è stata risolta in modo tempestivo.

Spiega la nota via social: "Si comunica il ritorno alla potabilità dell'acqua dell'acquedotto pubblico della frazione di San Vito. A seguito della comunicazione ricevuta dall'ulss2 sull'esito positivo delle analisi di potabilità eseguite sui campioni di acqua prelevata nella rete idrica della frazione di San Vito, con ordinanza odierna (lunedì 6 novembre) è stata revocata l'ordinanza di giovedì 2 novembre che limitava l'utilizzo dell'acqua di acquedotto in alcune vie di San Vito".

LEGGI ANCHE

Valdobbiadene, escherichia coli nella rete idrica: “Usate l’acqua potabile solo previa bollitura”


Iscriviti alla Newsletter di OggiTreviso. E' Gratis

Ogni mattina le notizie dalla tua città, dalla regione, dall'Italia e dal mondo


 

 


| modificato il:

Angelo Giordano

Leggi altre notizie di Valdobbiadene Pieve di Soligo
Leggi altre notizie di Valdobbiadene Pieve di Soligo

Dello stesso argomento

immagine della news

20/01/2024

Neve sulla Marca, imbiancato il Montello

Ieri pomeriggio è iniziato a nevicare sul colle montelliano oltre che in diverse altre zone della Pedemontana. Scatta il piano neve della Provincia - IL VIDEO

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×