25/04/2024parz nuvoloso

26/04/2024nubi sparse

27/04/2024nubi sparse

25 aprile 2024

Valdobbiadene Pieve di Soligo

Valdobbiadene, albero caduto lungo la sp 36 a Guia, occhi puntati sulla Teva (Video)

Intervento in corso di protezione civile e vigili del fuoco

| Claudia Borsoi |

immagine dell'autore

| Claudia Borsoi |

Valdobbiadene, albero caduto lungo la sp 36 a Guia, occhi puntati sulla Teva (Video)

VALDOBBIADENE – Sotto il “peso” della pioggia, intorno alle 15.30 di oggi, venerdì, un grosso albero è crollato sulla strada provinciale 36 a Guia, vicino all’incrocio con via Bosco del Madean. Fortunatamente in quel frangente non stava transitando nessuno sulla strada che collega Combai a Guia di Valdobbiadene, dunque non si sono registrati danni a persone o cose. Sul posto stanno operando i vigili del fuoco e la protezione civile dell’Ana. Intorno alle 16.30 la strada è stata parzialmente riaperta, liberando una delle due carreggiate.

 

«Dopo aver ricevuto la segnalazione, ci siamo recati sul posto – ripercorre il sindaco di Valdobbiadene Luciano Fregonese – e qui c’era già un residente di Guia che con la motosega stava tagliando i rami dell’albero per liberare la strada. Abbiamo quindi avvisato i carabinieri forestali e chiesto l’intervento dei volontari della protezione civile dell’Ana. A seguire sono arrivati i vigili del fuoco e i tecnici della provincia per la messa in sicurezza».

L’albero che si trovava a bordo strada in un punto pendente, come conferma il sindaco, è venuto giù per la pioggia. Rimane chiusa la corsia prossima al punto in cui cresceva l’albero. In corso verifiche per procedere al taglio della parte più grossa della pianta e per procedere con il transennamento dell’area. «Credo che fin tanto che il versante non sarà messa in sicurezza, rimarrà un senso unico alternato» ipotizza il sindaco. Da Fregonese anche un appello ai privati: «Le ordinanze che impongono le potature e il taglio degli alberi prossimi alla viabilità vanno rispettate».

Il terreno pare non reggere la quantità di acqua che sta cadendo dal cielo. Sotto controllo i vari corsi d’acqua che attraversano il territorio comunale. «Sono tutti pieni – testimonia Fregonese – perché i terreni erano già saturi dalla pioggia dei giorni scorsi, pioggia che ora si sta riversando nei corsi d’acqua. Tra i più attenzionati c’è la Teva: tra San Giovanni e Colbertaldo di Vidor è già in piena. In corso pulizie delle griglie e rimozione del fogliame lungo le strade. Sono operative una squadra di operai comunali e due della protezione civile dell’Ana. Anche domani proseguiremo con la pulizia delle griglie stradali. In generale i sistemi di scolo stanno reggendo».

 

 

 



 

 


| modificato il:

foto dell'autore

Claudia Borsoi

Leggi altre notizie di Valdobbiadene Pieve di Soligo
Leggi altre notizie di Valdobbiadene Pieve di Soligo

Dello stesso argomento

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×