09/12/2021pioggia debole

10/12/2021nubi sparse

11/12/2021sereno

09 dicembre 2021

Treviso

Vaccino in gravidanza: all'Hub di Villorba attivo il punto rosa per rispondere ai dubbi delle future mamme

Busato, primario di ostetricia del Ca’ Foncello: "Il ricovero di tre donne incinte ha confermato come gli effetti del Covid possano essere molto gravi"

| Isabella Loschi |

immagine dell'autore

| Isabella Loschi |

centro vaccini ex Maber

TREVISO - Un ginecologo per rispondere ai dubbi e alle domande delle future mamme sulla vaccinazione contro il Covid per la protezione di sé stesse e del nascituro. Il servizio per le donne in gravidanza voluto dall’Ulss2, parte da domani, mercoledì 29 settembre, con l’attivazione del “Punto rosa” al centro vaccinale ex Maber di Villorba.

“Il Punto rosa ospiterà un ginecologo che farà consulenza, e anamnesi, alle future mamme spiegando l’importanza della vaccinazione contro il Covid, per la protezione di sé stesse e del nascituro – spiega il primario del reparto di ostetricia-ginecologia dell’ospedale Ca’ Foncello, Enrico Busato -. Saremo a disposizione per rispondere a tutti i possibili dubbi che nel caso delle donne in gravidanze riguardano, nella maggior parte dei casi, il bimbo che portano in grembo. A tutte loro posso assicurare che la vaccinazione è estremamente importante e sicura: il recente ricovero di tre donne incinte all’ospedale di Treviso, una delle quali purtroppo ancora in Terapia intensiva, ha confermato come gli effetti del Covid possano essere molto gravi, sia per le future mamme che per i bimbi per cui il mio invito non può che essere alla vaccinazione”.  Domani si parte da Villorba con il primo Punto rosa attivo ogni mercoledì dalle 15.00 alle 19.00.

"
Oltre al box dedicato nel Vax Point di Villorba attiveremo, negli altri due distretti, canali informativi dedicati con i reparti di ostetricia dell’ospedale di Montebelluna per l’ex Ulss 8 e con il nosocomio di Conegliano per l’ex Ulss 7" – spiega l'Ulss2.

A Montebelluna le donne in gravidanza potranno inviare una mail con tutti gli eventuali quesiti a ostetriche.montebelluna@aulss2.veneto.it o telefonare il mercoledì dalle 15.00 alle 17.00 al n. 0423.611660 a partire dal 6 ottobre. A Conegliano, invece, il Punto informativo per le gestanti sarà attivo tutti i giorni dalle 15.00 alle 17.00, a partire dal 30 settembre, contattando lo 0438.663128.

 


| modificato il:

foto dell'autore

Isabella Loschi

Leggi altre notizie di Treviso
vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×