12 aprile 2021

Esteri

Vaccino Covid in Serbia anche per stranieri, ecco come fare

Le istruzioni per gli italiani interessati sul sito dell'ambasciata d'Italia a Belgrado

|

|

Vaccino Covid in Serbia anche per stranieri, ecco come fare

SERBIA - Dove fare il vaccino Covid? In Italia, ma non solo. La Serbia, infatti, sottopone alla vaccinazione anche gli stranieri con la possibilità di scegliere tra vaccini Pfizer, Sputnik V, Sinopharm, AstraZeneca e Moderna. A riferirlo è la stessa Ambasciata d'Italia a Belgrado.

 

"Per vaccinarsi in Italia, tutti i connazionali regolarmente iscritti al Sistema Sanitario Nazionale potranno essere progressivamente inclusi nelle campagne di vaccinazione realizzate in Italia. Per aderire alle possibilità di vaccinazione in Serbia, dall’11 gennaio anche i cittadini stranieri (con o senza permesso di soggiorno), oltre a quelli serbi, possono esprimere il loro interesse per la vaccinazione contro Covid-19 compilando un semplice questionario sul Portale eGovernment (eUprava)", si legge sul sito dell'ambasciata italiana a Belgrado, dove viene segnalato che il portale è a disposizione "solo in lingua serba".

 

Per quanto riguarda la scelta del tipo di vaccino, "è possibile esprimere anche una scelta multipla". Sul sito dell'ambasciata sono anche presenti le istruzioni per l'utilizzo del servizio.

 



Dello stesso argomento

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×