15 aprile 2021

Treviso

Vaccini: mancano le forniture, bloccate le prenotazioni online per gli over70

L'Ulss2 costretta a rallentare la campagna vaccinale: "In attesa dei vaccini garantiti solo i richiami"

| Isabella Loschi |

immagine dell'autore

| Isabella Loschi |

vaccinazione Covid

TREVISO - Scarseggiano le scorte di vaccino anti-Covid e le forniture tardano ad arrivare. Così l’Ulss2 è costretta a rallentare la campagna vaccinale. Un blocco che certo non aiuta a programmare a lungo termine il piano vaccinale che ogni due giorni subisce modifiche e viene posticipato.

A farne le spese questa volta sono i trevigiani tra i 70 e i 79 anni che al momento, pur avendone diritto, non possono prenotare la vaccinazione online tramite la piattaforma unica regionale.

“Al momento tutti i posti disponibili sono esauriti”, si legge nella pagina di accesso alle prenotazioni. “Con l’attuale carenza di dosi”, spiega l’Ulss2 - al momento si prosegue solo con i richiami per la somministrazione della seconda dose,  in attesa che arrivino nuovi vaccini”.

Per tutti gli altri al momento la somministrazione del vaccino è sospeso. Gli over 70, quindi i nati dal 1942 al 1951, potranno provare a prenotare la vaccinazione a partire da domenica, quando saranno riaperte le prenotazioni per gli appuntamenti attraverso il portale.

 


| modificato il:

foto dell'autore

Isabella Loschi

Leggi altre notizie di Treviso
Leggi altre notizie di Treviso

Dello stesso argomento

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×