30/01/2023poco nuvoloso

31/01/2023sereno

01/02/2023velature lievi

30 gennaio 2023

Treviso

Vaccini bivalenti contro il Covid, al via la prenotazione e la somministrazione in provincia di Treviso

All’Ulss 2 sono pervenute 69.000 dosi

|

|

vaccino covid

TREVISO - A partire da oggi, lunedì 12 settembre, è possibile prenotare la somministrazione del vaccino bivalente contro il Covid attraverso la piattaforma regionale unica https://vaccinicovid.regione.veneto.it.

 

All’Ulss 2 sono pervenute 69.000 dosi di vaccino bivalente che potranno essere somministrate, previa prenotazione, già da oggi a coloro che devono effettuare il primo o il secondo booster. I vaccini bivalenti Original/Omicron BA.1 sono formulazioni che proteggono sia dal virus originario sia dalle varianti di Omicron e sono risultati più efficaci come dose di richiamo rispetto ai vaccini monovalenti. I vaccini bivalenti sono inoltre risultati parimenti sicuri rispetto al vaccino monovalente usato fino ad ora.

 

La somministrazione del secondo booster deve essere effettuata dopo un intervallo minimo di almeno quattro mesi (120 gg) dalla prima dose di richiamo o dall’ultima infezione successiva al richiamo (data del test diagnostico positivo) ed è prioritariamente raccomandata per le seguenti categorie:

· persone di 60 anni e più;

· ospiti dei presidi residenziali per anziani;

· persone (a partire dai 12 anni) con elevata fragilità motivata da patologie concomitanti o preesistenti;

· operatori sanitari, gli operatori delle strutture residenziali per anziani;

· donne in gravidanza.

Per informazioni su aperture e orari dei Centri vaccinali https://www.aulss2.veneto.it/vaccinazione-anticovid

 



Leggi altre notizie di Treviso
Leggi altre notizie di Treviso

Dello stesso argomento

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×