29/09/2022nubi sparse e temporali

30/09/2022pioggia debole

01/10/2022parz nuvoloso

29 settembre 2022

Nord-Est

Vaccini: 280 infermieri sospesi su 6572 iscritti all'Ordine di Venezia

Spetta a ordine professionale il controllo

|

|

Vaccini: 280 infermieri sospesi su 6572 iscritti all'Ordine di Venezia

VENEZIA - Saranno 280 gli infermieri iscritti all'ordine di Venezia che saranno sospesi per non essersi vaccinati.

Lo rileva Marina Bottacin, Presidente dell'Ordine degli infermieri di Venezia, segnalando che a scegliere di non vaccinarsi sono stati appunto in 280 iscritti su 6572, il 4,3% del totale. Il numero delle situazioni 'in rosso' in questo momento è di 380 infermieri (5,8%), un dato che però comprende anche i professionisti in pensione e quelli in attesa della terza dose (già prenotata).

"Circa il 25% dei 380 mancanti ha un un ritardo sulla terza dose - spiega Bottacin - una volta effettuate le terze dosi rimarranno circa 280 persone non vaccinate". Per l'Ordine di Venezia sono state settimane intense, in cui tutte le situazioni 'sospese' sono state esaminate caso per caso. Le modalità di accertamento dell'adempimento dell'obbligo vaccinale infatti quest'anno sono state trasferite integralmente dalle Usl agli Ordini delle professioni sanitarie che stanno provvedendo ad accertare l'avvenuta vaccinazione ed eventualmente sospendere l'iscritto inadempiente. 

 



Dello stesso argomento

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×