13 agosto 2020

Treviso

Urta l'amico e poi cade nella scarpata: ciclista muore poche ore dopo

L'incidente ieri nel vicentino: il malcapitato si è spento in ospedale a Treviso

| Gianandrea Rorato |

| Gianandrea Rorato |

l'ospedale Ca' Foncello di Treviso

SAN ZENONE - Ciclista urtato l’amico che lo precede, cade nella scarpata e muore in ospedale: aveva 78 anni.

È accaduto nel pomeriggio di ieri, martedì in località Ca’ Rainati: la vittima era residente a Tezze sul Brenta, nel vicentino.

Stava seguendo un amico ciclista quando la sua ruota anteriore ha toccato quella posteriore del conoscente. È caduto, finendo in una scarpata e sbattendo la testa.

Immediato l’allarme con l’arrivo dei sanitari del Suem 118 che l’hanno ricoverato al Ca’ Foncello di Treviso.

Purtroppo l’uomo è deceduto poche ore dopo. Hanno rilevato il sinistro gli uomini della Polizia locale di San Zenone degli Ezzelini.
 

 


| modificato il:

Gianandrea Rorato

Leggi altre notizie di Treviso
Leggi altre notizie di Treviso

Dello stesso argomento

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×