22 giugno 2021

Basket

Basket

Una stoica TVB si arrende al supplementare contro la Virtus: termina qui la stagione

Partita con la P maiuscola per i veneti, che non basta però per battere Bologna

| Marco Tartini |

immagine dell'autore

| Marco Tartini |

Una stoica TVB si arrende al supplementare contro la Virtus: termina qui la stagione

TREVISO – Al PalaVerde va in scena una delle migliori gare dell’anno, che non termina tuttavia come si auguravano i tifosi biancoblù: dopo un overtime sono i felsinei ad avere la meglio, trascinati dalla grinta e dalle giocate del ventunenne Alessandro Pajola.

In un PalaVerde infuocato, nonostante la presenza di pochissime persone, la De’ Longhi ritrova la mira dall’arco: con un notevole 5/8 Russell e compagni resistono ai tentativi di fuga virtussini e chiudono anzi in vantaggio il primo periodo.

Nel secondo periodo TVB migliora addirittura il suo smalto offensivo, segnandone 36 (!) a quella che fino ad oggi si era dimostrata la miglior difesa del campionato. Trascinatore il solito Logan, autore di 17 punti nel solo primo tempo, ben spalleggiato da un ritrovato DeWayne Russell (13 con 3/3 dall’arco).

Il rientro dagli spogliatoi è traumatico per i padroni di casa: in otto minuti di gioco i ragazzi di Menetti segnano 7 soli punti e ne subiscono ben 22, permettendo così l’aggancio alla Segafredo (68-68). I tiri liberi di Sokolowski chiudono la frazione sul 70-68 in favore di Treviso.

Nonostante le triple pesanti subite per mano di Pajola e Markovic, TVB non si scompone e con le “seconde linee” mantiene la testa avanti. Con l’ingresso in campo di Mekowulu e l’uscita per falli dello stesso playmaker serbo, i biancoblù tornano poi a suonare la carica: 86-81 al ventisettesimo.
Cinque punti in fila del giovane Pajola – nettamente il migliore dei suoi – valgono nuovamente il pareggio a un minuto e spiccioli dalla fine, mentre poco dopo una tripla di Teodosic baciata dalla fortuna sigla il sorpasso dei bianconeri (87-90).
Sul +2 a 10 secondi dalla fine, Hunter decide di commettere un fallo duro su Imbrò così da avere il possesso finale, e la terna, nonostante le accese proteste dei tifosi, decide di sanzionarlo come non antisportivo. Dalla lunetta questa volta Imbrò non trema e fissa il punteggio sul 93-93. Nell’ultima azione Teodosic sbaglia la conclusione dalla lunga distanza e manda la gara al supplementare.

In un overtime a basso punteggio la De’ Longhi paga carissimo le lacune a rimbalzo difensivo e con la schiacciata di Gamble scivola sul -4 (96-100). È proprio il numero 45 a cancellare poi il tentativo di replica di Mekowulu, realizzando una stoppata da top 10. A 12 secondi dall’ultima sirena si risveglia Marco Belinelli, che da campione assoluto infila la tripla che chiude di fatto i giochi.
 

DE’ LONGHI TREVISO – VIRTUS BOLOGNA 100-105 OT

(25-24; 61-46; 70-68)

TRV: Akele 4 (2/3 da 2), Bartoli NE, Chillo 10 (2/3, 2/3), Faggian NE, Imbrò 7 (0/2, 1/5, 4/4), Lockett 5 (1/3, 0/0, 3/3), Logan 25 (2/5, 5/9, 6/7), Mekowulu 16 (5/8, 1/2, 3/4), Piccin, Russell 19 (3/10, 3/6, 4/5), Sokolowski 8 (0/2, 2/5, 2/2), Vildera 6 (3/6 da 2)

All.: Menetti

VBO: Abass 7 (2/5, 1/3), Adams 4 (0/1, 0/1, 4/4), Alibegovic 3 (1/3, 0/0, 1/1), Belinelli 10 (1/2, 2/6, 2/2), Deri NE, Gamble 10 (4/8, 0/0, 2/4), Hunter 8 (4/6, 0/1), Markovic 11 (1/2, 3/5), Nikolic NE, Pajola 25 (2/5, 6/7, 3/4), Ricci 10 (1/1, 2/7, 2/2), Teodosic 17 (3/5, 3/10, 2/2)
All.: Djordjevic


Arbitri: Begnis, Borgioni, Quarta

Note Tiri liberi: TRV 22/25, VBO 16/19; tiri da 2: TRV 18/42, VBO 19/38; tiri da 3: TRV 14/30, VBO 17/40; rimbalzi: TRV 30+14 (Mekowulu 3+4), VBO 27+11 (Ricci 6+3); assist: TRV 24 (Logan, Russell 6), VBO 24 (Pajola, Teodosic 7)

Fallo antisportivo di Pajola a 14’ 20’’ (36-41), fallo antisportivo di Logan a 16’ 19’’ (43-43)

Usciti per cinque falli: Markovic a 33’ 14’’ (76-76), Sokolowski a 39’ 48’’ (89-90)

 



foto dell'autore

Marco Tartini

Altri Eventi nella categoria Basket

DeWayne Russell
DeWayne Russell

Basket

Il folletto statunitense rimarrà in Italia per un’altra stagione

DeWayne Russell rinnova con Treviso Basket

| Marco Tartini |

TREVISO – Entra sempre più nel vivo il mercato della De’ Longhi, che nell’arco di pochi giorni ha riabbracciato Michal Sokolowski, salutato David Logan e rinnovato il contratto di DeWayne “Weezy” Russell.

David Logan
David Logan

Basket

Il professore lascia la società biancoceleste dopo tre stagioni straordinarie

Treviso Basket saluta David Logan

| Marco Tartini |

TREVISO – La De’ Longhi ha salutato ufficialmente David Logan, stella indiscussa della squadra nelle ultime tre stagioni.

Michal Sokolowski
Michal Sokolowski

Basket

La stella polacca, dopo la breve esperienza israeliana, ha deciso di tornare in terra veneta

TVB e Sokolowski ancora insieme: rinnovo biennale

| Marco Tartini |

TREVISO – Michal Sokolowski, dopo la breve parentesi in Israele, ha fatto ritorno alla De’ Longhi, con la quale ha stipulato un rinnovo biennale del proprio contratto.

Le società Sportive

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×