16 ottobre 2021

Vittorio Veneto

Una nuova casa per la biblioteca civica

La sala conferenze della Biblioteca sarà trasferita nella Rotonda ex Gil

|

|

Rotonda a Vittorio

VITTORIO VENETO - Per il momento siamo solo alla fase di idee e progetti, ma sembra deciso che la biblioteca andrà ad ampliarsi nella rotonda di Villa Papadopoli. Si sta studiando l’ipotesi di trasferire la Sala conferenze nel salone della Rotonda dove un tempo c’era la palestra dell’Istituto per il commercio.

 

La Biblioteca Civica è da anni in sofferenza per la penuria di spazi e ora sembra che l’amministrazione intenda avviare un disegno di rivitalizzazione. Il progetto dovrebbe prender forma iniziando dalla ricollocazione della sala conferenze nell'ex palestra della Rotonda. Più capiente , più accessible attraverso anche a un’entrata laterale, più sicura con più uscite di sicurezza.

 

“Si sapeva da tempo che l'attuale sala è fuori norma - dice Alessandro De Bastiani, consigliere di minoranza - troppo angusta l'unica entrata e uscita. Era un rischio troppo grande procrastinare i provvedimenti necessari". L'attuale sala che rimarrà libera potrà essere messa a disposizione degli studiosi che frequentano l’Archivio Storico talmente stipato da non riuscire a contenere neanche uno studioso per la consultazione.

 

"Rinascita Civica ha sempre sostenuto che la Rotonda è la naturale estensione per l'allargamento della biblioteca - continua De Bastiani. - Personalmente è da quando è emerso il progetto del trasferimento della biblioteca all'ex Cosmo che auspico questa soluzione. Togliere la biblioteca da Ceneda sarebbe stata una decisione antistorica penalizzante per Ceneda e per numerosi utilizzatori della Biblioteca.”

 

Giuseppe Vigolo

 



Leggi altre notizie di Vittorio Veneto
Leggi altre notizie di Vittorio Veneto

Dello stesso argomento

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×