14 luglio 2020

Nord-Est

Una mansarda a Cortina? ti bastano 2 milioni e 686.000 euro

La vetrina delle offerte immobiliari dal litorale adriatico alla Perla delle Dolomiti per ogni portafoglio

|

|

Una mansarda a Cortina? ti bastano  2 milioni e 686.000 euro

La vetrina delle offerte immobiliari dal litorale adriatico alla Perla delle Dolomiti, con proposte collinari interessanti per il portafogli

Ce n’è per tutte le tasche sul Qui c'è di tutto. Purché le tasche ci siano, certo. Le proposte abitative in provincia di Treviso, ma anche nelle aree turistiche e vacanziere più rinomate del Veneto, come l’Ampezzo, o il litorale adriatico sono molte. E molto interessanti. Perché vengono incontro a esigenze diverse: il desiderio di tranquillità di un luogo immerso nel verde, lontano dal traffico e dai grossi centri abitati, la comodità di abitare in un comune dotato di ogni servizio, la possibilità di avere una propria abitazione vicino al mare o nel cuore delle Dolomiti.

La vetrina delle case, delle ville, degli appartamenti o dei rustici è visionabile sullo schermo del nostro Pc o dello smartphone accedendo al sito Qui c’è.

Nella sezione Case e terreni, scegliendo anche la provincia di interesse, si possono visitare virtualmente abitazioni che a volte sono un vero affare. A Tarzo, per esempio, a 39mila euro è in vendita una porzione di casa di 190 mq all’interno di una tradizionale borgata, a Cison una porzione di casa di 100 mq. è in vendita a 50 mila euro, a Revine una casa con ballatoio ligneo di 280 mq è in vendita a 62mila euro, mentre a Miane il prezzo scende a 27mila euro per una porzione di casa con scoperto.

Diverso il prezzo per zone celebrate dal verde e dai profumi della foresta del Cansiglio: una baita (elegantissima) è sul mercato a 240 mila euro, a Fregona una casa ristrutturata di 220 mq viene proposta a 75mila euro.

Diverse le abitazioni e gli appartamenti in vendita sia a Vittorio Veneto, zona centrale, zona Forcal, zona San Giacomo, sia a Conegliano dove oltre a casa unifamiliari è proposta una villa in stile neoeclettico progettata da Domenico Rupolo, che tra gli altri manufatti si occupò della ricostruzione del campanile di Venezia. Il prezzo di questo straordinario manufatto architettonico di 800 mq., circondato da 4.700 mq. di parco, non è ovviamente per tutte le tasche, visto che si aggira sui 6 milioni di euro.

Anche la Perla delle Dolomiti occhieggia dalla vetrina del mercato immobiliare: un attico-mansarda a Cortina viene proposto a 2 milioni e 686 mila euro.

Le caratteristiche dell’immobile, ma anche il contesto in cui è situato insomma incidono sul costo. Scorrendo le proposte, le abitazioni che si propongono vantaggiosamente al grande pubblico sono quelle situate nei piccoli comuni della Vallata, tra quelle colline Unesco che garantiscono il valore di un territorio, unico dal punto di vista paesaggistico.

 


| modificato il:

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×