29/02/2024pioggia debole

01/03/2024pioggia

02/03/2024pioviggine

29 febbraio 2024

Montebelluna

Una giornata di volontariato aziendale in Aiuto a Ca’Leido per l’Autismo

Ama Crai Est ha sostenuto così il centro per l’inclusione di Altivole

| Ingrid Feltrin Jefwa |

immagine dell'autore

| Ingrid Feltrin Jefwa |

Ama Crai Est

MONTEBELLUNA / ALTIVOLE – È stata una giornata speciale, quella di venerdì 29 settembre, per i dipendenti di Ama Crai Est, la società cooperativa della grande distribuzione con sede in diverse regioni d'Italia. Quindici impiegati della sede di Montebelluna hanno dedicato otto ore della loro giornata lavorativa al volontariato, mettendosi a disposizione del centro Ca’Leido di Altivole, un luogo dedicato all'assistenza e all'inclusione di persone con autismo. Ama Crai Est ha recentemente intensificato il suo sostegno all'Associazione I Bambini delle Fate, focalizzandosi sul progetto di Ca’Leido di Altivole. Il centro offre assistenza a 65 persone con autismo, con età compresa tra i 4 e i 40 anni, supportandole in percorsi verso l'autonomia e l'abilitazione al lavoro attraverso attività mirate, compresa l'esperienza nell'azienda agricola della struttura.

Oltre alle periodiche donazioni, Ama Crai Est ha voluto dare un contributo concreto inviando quindici dipendenti volontari a trascorrere una giornata al centro Ca’Leido. Accolti dall'équipe del centro, i dipendenti hanno ricevuto un'illustrazione approfondita del progetto educativo-assistenziale e sono stati istruiti su come interagire correttamente e rispettosamente con gli ospiti. Durante la giornata, i lavoratori volontari si sono dedicati alle attività quotidiane di gestione dell'orto e degli animali della fattoria, contribuendo in modo tangibile alle attività svolte da Ca’Leido. L'esperienza non solo ha permesso ai dipendenti di Ama Crai Est di conoscere meglio gli ospiti e di comprendere il lavoro del centro, ma ha anche rafforzato il legame tra l'azienda e la comunità locale.

“Questo primo incontro si inserisce in un più ampio progetto di volontariato aziendale fortemente voluto dalla Società – dichiara Marco Tarozzo, Direttore Commerciale di Ama Crai Est –. È giusto aiutare le associazioni del territorio ma fare una donazione non ci basta più. Vogliamo in prima persona essere lì proprio dove finiscono i nostri aiuti, concretamente, mettendo a disposizione ore di lavoro. Alla pari, crediamo che per i nostri dipendenti, che non hanno impiegato tempo della loro vita privata, questo rappresenti una bellissima esperienza formativa e di sensibilizzazione che potrebbe portare all’adesione diretta al volontariato”. Martina Perin, Responsabile Comunicazione e Marketing di Ama Crai Est aggiunge: “Vista la piena adesione all’iniziativa, che ha coperto il numero massimo di partecipanti in pochi giorni, ci auguriamo di poter ripetere presto tale appuntamento, in linea con i valori nei quali crediamo e che vogliamo trasmettere anche a chi lavora con noi.”



Iscriviti alla Newsletter di OggiTreviso. E' Gratis

Ogni mattina le notizie dalla tua città, dalla regione, dall'Italia e dal mondo


 

 



foto dell'autore

Ingrid Feltrin Jefwa

SEGUIMI SU:

Leggi altre notizie di Montebelluna
Leggi altre notizie di Montebelluna

Dello stesso argomento

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×