07/12/2022velature lievi

08/12/2022nubi sparse

09/12/2022pioggia

07 dicembre 2022

Conegliano

Un promemoria sulle giornate di raccolta dei rifiuti: Savno lancia la sua app ufficiale

Si può segnalare anche l’abbandono dei rifiuti

|

|

app savno

SAN VENDEMIANO - Arriva “SAVNOapp”, l’applicazione ufficiale di Savno: già disponibile gratuitamente negli store Apple e Google, permetterà agli utenti di rimanere sempre aggiornati riguardo i servizi offerti dal gestore, con la possibilità di ricevere un promemoria sulle giornate di raccolta nel proprio Comune di residenza. Grafica lineare, interfaccia intuitiva e massima accessibilità: con il lancio della nuova App, l’azienda di San Vendemiano compie un nuovo passo in direzione dei 300 mila residenti nei 44 Comuni soci.

 

“Siamo felici di annunciare il rilascio dell’applicazione – commenta il presidente di Savno, Giacomo De Luca – Abbiamo lavorato molto a questo progetto, il nuovo servizio risponde ad una richiesta della cittadinanza”. Nel dettaglio, sono diverse le funzionalità riservate alla propria utenza da Savno. Selezionato il Comune di residenza, ad esempio, i cittadini potranno consultare i servizi offerti nel proprio territorio e ricevere un promemoria direttamente sullo smartphone per non perdersi le giornate di raccolta. Si aggiungono la possibilità di tenere sott’occhio l’eco-calendario dei Comuni di preferenza, distinguere i propri contratti tra domestici e aziendali, consultare il differenziario, ricevere informazioni su sportelli ed ecocentri, ma anche consigli ecologici.

 

“Tra le funzionalità della App troviamo anche quella, molto importante, di segnalare un abbandono tramite geolocalizzazione, in maniera totalmente anonima – sottolinea De Luca – Invito gli utenti a utilizzarla e ad aiutarci a mantenere pulito il nostro splendido territorio”. “Con il passare del tempo l’applicazione verrà implementa ulteriormente – fanno sapere i tecnici di Savno - In futuro i cittadini potranno prenotare il proprio appuntamento all’eco-sportello, ad esempio, ma anche segnalare eventuali problematiche con il servizio di raccolta o il proprio contratto”. OT

 



Leggi altre notizie di Conegliano
Leggi altre notizie di Conegliano

Dello stesso argomento

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×