09/12/2021pioggia debole

10/12/2021nubi sparse

11/12/2021sereno

09 dicembre 2021

Esteri

Un pene gigante contro la clamidia, in Norvegia la sensibilizzazione si fa così /Video

|

|

Un pene gigante contro la clamidia, in Norvegia la sensibilizzazione si fa così /Video

Incontri ravvicinati di un 'certo' tipo. Niente alieni alla X-Files, mostri di Loch Ness o Yeti giganti ma - per le strade della Norvegia - potreste incontrare comunque qualcosa di enorme: un pene di un metro e 93 centimetri che spara una cascata di glitter su persone tranquillamente sdraiate su una panchina, sedute al bar davanti a un caffè o addormentate in spiaggia a prendere il sole.

Non si tratta di una candid camera in cerca di condivisioni su YouTube, ma è l'idea alla base della campagna di sensibilizzazione sulle malattie sessualmente trasmissibili ideata dalla 'Rfsu', organizzazione non-profit svedese per l'educazione sessuale - fondata nel 1933 - che si occupa della salute e dei diritti sessuali e delle tematiche relative a sesso, prevenzione e condom nelle scuole e non solo.

L'idea dietro alla bravata è infatti quella di aumentare la consapevolezza circa la clamidia e la contraccezione in Norvegia. "Ho pensato che fosse divertente - ha raccontato Philip van Eck, che ha indossato il costume per le strade norvegesi, al giornale 'Tønsberg Blad' - se posso fare qualcosa di buono per gli altri, anche sotto forma di pene, non c'è niente di meglio".

Secondo i dati pubblicati dalla testata 'The Local', infatti, sono circa 23mila i norvegesi che contraggono ogni anno infezioni sessualmente trasmissibili ma, rispetto ai vicini degli altri Paesi nordici, sono quelli che utilizzano meno protezioni.
 

 



Dello stesso argomento

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×