12 maggio 2021

Vittorio Veneto

Un omaggio ai tre vittoriesi uccisi dai fascisti

Lunedì 12 aprile ricorre il 77esimo anniversario della morte di Antonio Boffa, Giovanni Casoni e Temistocle Tomassi

| Roberto Silvestrin |

immagine dell'autore

| Roberto Silvestrin |

Un omaggio ai tre vittoriesi uccisi dai fascisti

VITTORIO VENETO - Lunedì 12 aprile ricorre il 77esimo anniversario della morte dei vittoriesi Antonio Boffa, Giovanni Casoni e Temistocle Tomassi, avvenuta per mano dei fascisti.

 

La sezione Anpi "Div.ne N. Nannetti", con le amministrazioni comunali di Vittorio Veneto e Cordignano, li ricorderà lunedì 12 aprile sia nel nuovo monumento a loro dedicato in Foro Boario (alle ore 17), sia nel luogo della loro morte, lungo l'argine del Meschio a Cordignano, alle ore 18.45.

 

Saranno cerimonie brevi e nel rispetto della normativa anti Covid.

 

“Lo scorso anno - ricorda Ferdinanda Casoni Cancian -  la partecipazione dei cittadini vittoriesi alla  cerimonia di inaugurazione del  monumento a loro dedicato, dopo settant’anni, è stata veramente numerosa, dimostrando  come i valori per cui i nostri cari si sono sacrificati siano ancora condivisi  e sentiti. Per questo vogliamo ringraziare tutti coloro che ancora  credono e  lottano per una società più giusta ".

 


| modificato il:

foto dell'autore

Roberto Silvestrin

Leggi altre notizie di Vittorio Veneto
Leggi altre notizie di Vittorio Veneto

Dello stesso argomento

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×