07/12/2021velature lievi

08/12/2021rovesci di pioggia

09/12/2021pioggia debole

07 dicembre 2021

Conegliano

Un grazie agli ospiti della Nostra Famiglia per la Campagna Noci 2020

Il Centro di Lavoro guidato di Mareno di Piave ha ricevuto due rappresentanti di Fondazione di Comunità: un momento di ringraziamento per l’impegno dei ragazzi

| Maria Luisa Da Rold |

immagine dell'autore

| Maria Luisa Da Rold |

Fondazione di Comunità con gli ospiti del centro LNS di Mareno

MARENO DI PIAVE - Recentemente il Centro di Lavoro guidato “Angelo e Teresa Beltrame”di Mareno di Piave ha ricevuto la gradita visita di due rappresentanti di Fondazione di Comunità , Livia Miatto e Gina Garbellotto, per un momento di ringraziamento riguardo all’impegno dei ragazzi nella Campagna delle Noci. Nonostante i ragazzi del centro di lavoro avessero prestato il loro aiuto nel periodo di Natale del 2020, solo da poco, a causa delle restrizioni dovute al Covid19, si è potuto organizzare questo incontro.

Livia Miatto e Gina Garbellotto hanno ringraziato pubblicamente i ragazzi, che durante l’inverno avevano aiutato a spacchettare e poi confezionare piccoli sacchetti di noci, da inserire nelle confezioni regalo che Fondazione di Comunità utilizza come strumento per le raccolte fondi. I ragazzi dal canto loro hanno acconsentito con entusiasmo a collaborare anche il prossimo autunno, e la cerimonia si è conclusa con la consegna di due sacchi di noci e il dono di due magliette con il logo e l'illustrazione de #ilcontadiodellasolidarietà, caratteristici di Fondazione di Comunità.

Questa collaborazione è stata l’ultima, in ordine di tempo, di azioni condivise con Fondazione di Comunità, in quanto oltre al Centro di Lavoro Guidato vi è un rapporto ormai consolidato con La Nostra Famiglia della sede di Conegliano. Fiorenzo Fantinel, presidente di Fondazione di Comunità, afferma di essere molto contento della collaborazione con il Centro di Lavoro guidato. “Quella delle noci è un'iniziativa che ha una doppia valenza” dichiara “Da un alto, le aziende, scegliendo di donare un sacchetto di noci, supportano la Campagna; dall'altro, danno la possibilità a questi ragazzi di impegnarsi in un'attività importante nel loro percorso di crescita personale e di autonomia.”

 


| modificato il:

foto dell'autore

Maria Luisa Da Rold

Leggi altre notizie di Conegliano
Leggi altre notizie di Conegliano

Dello stesso argomento

immagine della news

10/01/2019

Di corsa per i bambini de "La nostra famiglia"

L’evento del 3 marzo sostiene l’innovativo progetto “Imparare giocando” che si propone di favorire la comunicazione attraverso lo sguardo nei casi in cui la disabilità a livello infantile non permette l’uso della parola e dei gesti

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×