03 aprile 2020

Castelfranco

Ulss 8, Maurizio Sforzi nuovo direttore sanitario

Già direttore del Servizio di Igiene e Sanità Pubblica dell'Ulss 8, subentra al dottor Marco Cadamuro Morgante

| commenti |

| commenti |

ASOLO - E' stato presentato oggi in Conferenza dei sindaci dell'Ulss 8 a Caerano di San Marco il nuovo direttore sanitario dell'Ulss 8, il dottor Maurizio Sforzi (in foto) che subentra al dottor Marco Cadamuro Morgante in questi giorni incaricato dal direttore generale Francesco Benazzi quale direttore sanitario dell'Ulss 9 trevigiana.

Nato a Genova nel 1954, il dottor Maurizio Sforzi è dal 2014 direttore del Servizio di Igiene e Sanità Pubblica dell'Ulss 8. Ha acquisito una buona conoscenza del territorio e della comunità locale. Prima aveva prestato servizio nell’Ulss 3 di Bassano del Grappa (Vi), rivestendo il ruolo di direttore del SISP dal 2004 al 2013 e dal 2006 al 2013 anche come Direttore del Dipartimento di prevenzione.

 

“Professionista scrupoloso con molte relazioni nel territorio – spiega il dottor Francesco Benazzi -, il dottor Sforzi rappresenta una scelta all'insegna della competenza e della continuità. A lui un augurio di un buon lavoro, certo che darà il massimo impegno per svolgere il proprio incarico”.

“Il mio compito – commenta il neo direttore sanitario, Maurizio Sforzi - sarà quello di armonizzare tutte le attività di quella complessa comunità di lavoro che è la nostra azienda sanitaria, in modo che raggiunga appieno gli obiettivi di salute stabiliti dalla Regione e interpretati nella nostra realtà dal direttore generale.

 

Di mio ci metterò un impegno particolare nel promuovere attivamente la salute e il ben-essere delle nostre comunità, incoraggiando stili di vita sani e sostenendo una gestione del territorio che favorisca la salute. È questo un obiettivo che si potrà raggiungere solo consolidando le alleanze tra tutti i professionisti dell’azienda sanitaria, le amministrazioni comunali, il mondo della scuola, la realtà produttiva e le associazioni di volontariato e i gruppi di cittadini organizzati”.

 

Leggi altre notizie di Castelfranco
Leggi altre notizie di Castelfranco

Dello stesso argomento

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×