26 settembre 2021

Ufo, la studiosa Bittarello: "Rapporto Usa o 'avviso' al mondo o ammissione esistenza realtà aliene"

|

|

Ufo, la studiosa Bittarello:

ITALIA - Del dossier del Pentagono sugli Ufo, "la parte più importante sono due righe buttate li nel disordine inconcludente del Rapporto stesso che bruciano come un avviso, ovvero: gli Uap, Unidentified Aerial Phenomena, rappresentano un pericolo per la sicurezza del volo e potrebbero rappresentare un pericolo più ampio in alcuni casi perché dimostrano una tecnologia aerospaziale rivoluzionaria da parte di un potenziale avversario. Letto tra le righe, se l’ipotesi prima è che la tecnologia aerospaziale rivoluzionaria è già in mano agli americani allora stanno sibillinamente avvisando il resto del mondo del loro predominio spaziale.

 

Se invece l’ ipotesi verte su Uap come gli Ufo allora potremmo essere prossimi a una rivelazione ufficiale in vario modo dell’esistenza di realtà extraterrestri molto più evolute scientificamente della nostra civiltà". La nota ufologa, scrittrice ed editrice Francesca Bittarello commenta così all'Adnkronos il Rapporto del Pentagono sugli Ufo.

 

"Fermo restando -avverte- che tra queste due ipotesi la prima potrebbe essere frutto di tecnologia che gli americani hanno preso o carpito da realtà non terrestri in vario modo". "Come tutti i rapporti diramati dalle Intelligence dei vari Paesi bisogna saper leggere tra le righe. E' ovvio -rileva Bittarello- che nel calderone delle numerose ipotesi messe in gioco dai Servizi americani, oltre a quelle più banali e fuorvianti come lo spoofing, uccelli, palloncini, sonde e fenomeni naturali o Uav commerciali, forze straniere in primis Russia e Cina che indisturbate violano lo spazio aereo americano come se fossero a una gita fuoriporta, ci sono anche le due ipotesi più importanti e papabili per la scoperta della realtà effettiva degli Uap, ovvero che essi siano nuove tecnologie in uso già ai reparti di Intelligence americani oppure oggetti volanti non identificati di matrice non terrestre".

 



Dello stesso argomento

immagine della news

05/10/2020

Basta Ufo. Ora ci sono gli Uap

Non sono “oggetti”. Sono “fenomeni” o “manifestazioni”. La Difesa americana investe sulla ricerca extraterrestre

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×