27 maggio 2020

Castelfranco

Ufficio postale chiuso fino al 15 per i danni causati dai rapinatori

L’avviso delle Poste Italiane conferma la gravità dei danni subiti dall’immobile per l’esplosione

| Ingrid Feltrin Jefwa | commenti |

immagine dell'autore

| Ingrid Feltrin Jefwa | commenti |

Colpo alle poste

CASTELFRANCO – L’ufficio postale nel centro di Castelfranco Veneto resterà chiuso fino al 15 febbraio a causa dei danni che la struttura ha subito in seguito alla violenta rapina di ieri mattina, all'alba, durante la quale i malviventi hanno usato del gas, per aprire il bancomat, ma di fatto sono riusciti solo a creare uno sconquasso nell’immobile senza portare via nulla.

Questo il testo dell’avviso di chiusura temporanea ufficio affisso per informare gli utenti: “Dal 5 febbraio al 15 febbraio 2020 sarò chiuso per evento criminoso. Per tutte le operazioni, compreso il ritiro della posta inesitata, sarà disponibile uno sportello presso l’Up di Castelfranco 1. Ci scusiamo per gli eventuali disagi. L’ufficio più vicino a cui rivolgersi è Castelfranco 2 in via Federico Priuli 19 aperto dal lunedì al venerdì dalla 8.20 alle 13.45 e il sabato fino alle 12.45”.

Quanti abbiano necessità di ulteriori informazioni sui prodotti e i servizi di Poste Italiane e sull’operatività di tutti gli uffici alternativi della zona a cui rivolgersi fino alla sistemazione di quello distrutto dalla rapina, possono contattare il sito poste.it oppure anche il numero telefonico 803 160, gratuito sia da rete fissa che mobile.

 



foto dell'autore

Ingrid Feltrin Jefwa

Leggi altre notizie di Castelfranco
Leggi altre notizie di Castelfranco

Dello stesso argomento

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×