20 ottobre 2021

Nord-Est

Uccide la moglie con una coltellata al petto

Femminicidio nella giornata contro la violenza sulle donne, è accaduto nella notte a Cadoneghe (Padova). La violenza è stata scatenata dalla gelosia

|

|

Uccide la moglie con una coltellata al petto

PADOVA - Un uomo di 40 anni ha ucciso la moglie con una coltellata al petto, ferendola da parte a parte.

L'omicidio è avvenuto a Cadoneghe, in provincia di Padova, tra l'altro nel giorno contro la violenza sulle donne.

L'omicida J.A., 40enne di nazionalità marocchina fa il magazziniere. I tre figli che abitavano con la coppia sono stati affidati a un'amica della madre che abitava vicino a loro.

A chiamare i carabinieri è stato proprio l'omicida nella notte. La donna è stata trovata distesa nel suo letto.

A scatenare la violenza sarebbe stato uno scatto di gelosia: in passato sembra che lei avesse denunciato il suo comportamento violento, ma poi aveva ritrattato.

Sul posto i carabinieri del nucleo investigativo, il pm di turno Marco Brusegan, il medico legale Antonello Cirnelli.
 

 


| modificato il:

Dello stesso argomento

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×