28 novembre 2020

Vittorio Veneto

Ragazza incinta uccisa da ex fidanzato, il corpo sulle colline di Vittorio Veneto

Il ragazzo fermato dagli agenti del commissariato di Conegliano

|

|

Ragazza incinta uccisa da ex fidanzato, il corpo sulle colline di Vittorio Veneto

VITTORIO VENETO - Mihai Savciuc, 19enne, è stato sottoposto a fermo di polizia giudiziaria per l'omicidio della sua ex fidanzata, Irina Bakal, di 21 anni. Il fermo è stato eseguito nella notte dopo che l'indagato ha accompagnato gli investigatori nel luogo dove aveva abbandonato il corpo, a Manzana sulle colline tra Vittorio Veneto e Tarzo.

Le indagini, condotte dalla squadra di polizia giudiziaria del commissariato di Conegliano, erano iniziate con la scomparsa da casa della ragazza, alcuni giorni fa. La donna, incinta, risiedeva a Conegliano, ed il ragazzo a Godega di Sant'Urbano. Entrambi di origine moldava.

Secondo quanto si è appreso, il presunto omicida avrebbe confessato alle forze dell'ordine la sua responsabilità affermando che la morte della ex fidanzata sarebbe avvenuta durante una lite, poi degenerata.

 

(Nelle foto il ragazzo mentre viene portato via ed il luogo dov'è stato trovato il corpo)

 

 


| modificato il:

Leggi altre notizie di Vittorio Veneto
vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×