04 giugno 2020

Esteri

Uccide il cane della polizia, condannato a 25 anni di carcere

| commenti |

| commenti |

Uccide il cane della polizia, condannato a 25 anni di carcere

Uccide un cane della polizia e viene condannato a oltre 25 anni di carcere. Jairo Adair Contreras Quintero è stato condannato in Arizona per una serie di reati, compresa l'uccisione di Bane, un cane dell'unità K-9. Secondo l'emittente Abc 15, che riferisce fatti avvenuti nell'aprile 2018, l'uomo era in fuga con una complice dopo il furto di un'auto. Si è rifugiato in una casa, dove la polizia ha fatto entrare il cane. Bane ha attaccato il malvivente, che ha ucciso l'animale.

 

Gli agenti hanno fatto irruzione nell'abitazione e hanno trovato Bane in fin di vita in un ripostiglio. Quintero era a terra, con ferite in particolae alle braccia. Il cane è stato trasportato d'urgenza da un veterinario, che non ha potuto evitare il decesso. Quintero è stato processato per una serie di reati, compresa l'uccisione di un animale a disposizione delle forze dell'ordine. La condanna complessiva prevede 25 anni 9 mesi di detenzione.

 

Dello stesso argomento

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×