01/12/2021velature lievi

02/12/2021pioggia debole

03/12/2021foschia

01 dicembre 2021

Oderzo Motta

"Tutte le parrocchie abbiano quanto prima un defibrillatore"

Appello del parroco di Cessalto don Mauro Gazzelli dopo un tragico malore domenica scorsa in provincia di Venezia

| Angelo Giordano |

| Angelo Giordano |

la consegna

CESSALTO - Mercoledì scorso in occasione di una sessione di ginnastica organizzata dai ragazzi dell’oratorio di Cessalto, le volontarie dell’organizzazioneil Melograno Loredana Dridani e Marta Gulino hanno donato alla Parrocchia Santa Croce e all’Oratorio San Michele nonché alle altre associazioni che lo vivono quali il Circolo Culturale Noi e l’Associazione Santa Croce ONLUS un defibrillatore cardiaco portatile che verrà conservato nei locali dell’oratorio e sarà a disposizione di tutti in caso di necessità.

«Ovviamente abbiamo già alcuni ragazzi e volontari che hanno effettuato il corso per l’utilizzo del defibrillatore - dichiara Don Mauro - ma stiamo raccogliendo i nomi di eventuali altri volontari al fine di organizzare uno specifico evento formativo perché più persone sapranno utilizzarlo e più sicuro sarà il centro cittadino nell’eventualità non auspicata che si renda necessario il suo impiego».

Don Mauro parla della tragedia di domenica scorsa a San Donà (leggi qui): «Si tratta di dispositivi che possono salvare delle vite in caso di necessità. Un tragico esempio lo abbiamo visto solo qualche giorno fa. Quello che è accaduto domenica scorsa ci ha colpito profondamente. Per questo lancio un appello: tutte le parrocchie della nostra diocesi abbiano a disposizione dei defibrillatori».

 


| modificato il:

Angelo Giordano

Leggi altre notizie di Oderzo Motta
Leggi altre notizie di Oderzo Motta

Dello stesso argomento

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×