11 agosto 2020

Lavoro

Turismo: Accor, nel 2019 risultati solidi e trasformazione di successo.

| AdnKronos |

| AdnKronos |

Roma, 21 feb. (Labitalia) - Risultati solidi e una trasformazione di successo. Così ha chiuso il 2019 il Gruppo Accor, leader globale dell’ospitalità. I ricavi totali consolidati per quanto riguarda l’anno 2019 ammontano a 4.049 milioni di euro, in crescita del 16% rispetto a quanto registrato nel corso del 2018 e con un incremento del 3,8% a perimetro costante. L'Ebitda è in crescita del 14,8%, per un valore di 825 milioni di euro (+5,9% lfl), il recurring free cash flow pari a 434 milioni, l'utile netto del gruppo pari a 464 milioni.

Risultati che confermano la forza del "modello asset light", come sottolinea una nota di Accor: "La compagnia ha infatti raggiunto i suoi obiettivi nonostante l’incertezza del contesto esterno. Numeri da record per quanto riguarda l’implemento del portfolio Accor: 45.108 camere (327 hotel) in sviluppo organico, incluse 12.954 camere (65 hotel) nel segmento Luxury. Così, al 31 dicembre 2019, il Gruppo raggiunge una quota totale di 739.537 camere (5.036 hotel) con in programma 208.000 nuove camere (1.206) hotel, di cui il 76% in mercati emergenti". Sébastien Bazin, presidente e Ceo di Accor, ha dichiarato: “Ancora una volta, il Gruppo ha realizzato una performance da record per quanto riguarda il 2019. Risultato ancor più notevole se si considera il complesso scenario macroeconomico nel quale ci troviamo, e dal momento che abbiamo dato vita a una trasformazione di successo, portata avanti nell’ottica di una continua creazione di valore".

"Oggi, Accor offre servizi più diversificati che mai, interamente basati su assetti di tipo light. Rivolgendo lo sguardo verso il futuro, intendiamo portare avanti la nostra strategia, concentrandoci sul nostro percorso e offrire un ulteriore valore aggiunto per i nostri azionisti. Mentre la Cina si trova in un momento di difficoltà, i nostri pensieri vanno ai suoi abitanti, ai nostri team, partner e clienti che là vi si trovano", aggiunge. "Mentre ci occupiamo attivamente della situazione all’interno della nostra regione, concentriamo i nostri sforzi su quelli che sono i pilastri del nostro business: 300.000 collaboratori, marchi forti, una rete di distribuzione e un programma fedeltà estremamente performanti, una posizione consolidata all’interno di aree ad alto potenziale e la nostra solida posizione finanziaria. Grazie a questi asset, siamo ancora più fiduciosi nella nostra capacità di perseguire obiettivi di crescita e incentivare una redditività azionaria sostenibile”, conclude.

 



AdnKronos

Ricerca Lavoro

Cerchi lavoro? Accedi al nostro servizio di ricerca. Seleziona tipologia e provincia e vedi le offerte proposte!


Cerca ora!

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×