10 aprile 2020

Montebelluna

I tubi "perdono", il cimitero di Montebelluna rimane senz'acqua

Intervento urgente per riparare la rete idrica interna

| Ingrid Feltrin Jefwa | commenti |

immagine dell'autore

| Ingrid Feltrin Jefwa | commenti |

Cimitero di Montebelluna

MONTEBELLUNA – Niente acqua oggi per chi intende andare ad annaffiare i fiori sulla tomba dei propri cari al cimitero di Montebelluna. Nei giorni scorsi è stata, infatti, riscontrata un’importante perdita occulta di acqua. Contarina si è attivata per risolvere il problema ed ha organizzato per oggi, martedì 28 gennaio, un intervento mirato di riparazione, pertanto l’acqua non sarà disponibile fino a cessate esigenze.

“La rete idrica dei cimiteri di Montebelluna, ormai vetusta, richiede degli interventi di manutenzione straordinaria – spiega Contarina -; per questo motivo, in accordo con il Comune, a inizio febbraio verrà svolta un’indagine complessiva di tutta la rete idrica interna sia nel cimitero principale di Montebelluna, sia in quello di Biadene-Caonada per verificarne lo stato e indagare sull’eventuale presenza di altre perdite occulte di acqua. Sulla base dei risultati dell’analisi, si valuterà come procedere e quali saranno i prossimi interventi da pianificare nei due cimiteri”.

 



foto dell'autore

Ingrid Feltrin Jefwa

Leggi altre notizie di Montebelluna
Leggi altre notizie di Montebelluna

Dello stesso argomento

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×