28 settembre 2021

Conegliano

Truffe online, tre nuovi casi nella Marca

Indagini condotte dai Carabinieri di Susegana, Onè di Fonte e Spresiano

| Gianandrea Rorato |

| Gianandrea Rorato |

truffe online

SUSEGANA - Truffe online: tre i casi risolti dai carabinieri trevigiani nelle ultime ore.

I militari di Susegana hanno denunciato in stato di libertà un 42enne veronese con precedenti.

L’uomo aveva messo in vendita on line un televisore ma, dopo aver incassato da un 44enne trevigiano 600 euro, non ha consegnato nulla.

I carabinieri di Onè di Fonte hanno invece denunciato una coppia campana che, nel contesto della stipula di una Rc auto on line, è riuscita a spillare 160 euro ed una 60enne trevigiana, poi sparendo

. A Spresiano, i Carabinieri hanno denunciato due udinesi che, fingendo di voler acquistare un divano usato, anzichè versare il dovuto alla 51enne trevigiana che l’aveva messo in vendita, sono riusciti a farsi ricaricare 250 euro sulla loro carta.
 

 



Gianandrea Rorato

Leggi altre notizie di Conegliano
Leggi altre notizie di Conegliano

Dello stesso argomento

immagine della news

05/01/2021

Truffe online, in Italia quasi 100mila casi nel 2020

Particolare attenzione è stata indirizzata anche all’attività di prevenzione e contrasto al revenge porn con 126 casi trattati e 59 denunciati. Oltre alla diffamazione on line con 2.234 casi e 906 persone denunciate

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×