28/05/2022temporale

29/05/2022nuvoloso

30/05/2022nuvoloso

28 maggio 2022

Treviso

Troppi contagi nelle scuole trevigiane: 3.361 le classi con casi

Avviato il progetto dei tamponi in comune per gli studenti delle scuole

| Isabella Loschi |

immagine dell'autore

| Isabella Loschi |

scuola

TREVISO - Migliaia di studenti trevigiani in Dad e oltre la metà delle classi delle scuole della Marca in quarantena o monitoraggio. Salgono a 3.361 le classi raggiunte dai provvedimenti fino a acquese mattina, martedì 25 gennaio.

Numeri sbalorditivi, mai raggiunti dall’inizio della pandemia. Venerdì scorso le classi con contagi erano 2.837, oggi sono 524 in più. Dalla scuola materna alle superiori, in base agli ultimi dati raccolti dall’Ulss2, sono 1.052 le classi in quarantena, 449 in monitoraggio e 440 miste, tra quarantena e monitoraggio.

Sul fronte dei contagi della popolazione trevigiana, oggi sono oltre 50mila i trevigiani alle prese con il virus. Numeri così elevati a cui corrisponde un continuo e incessante afflusso nei Coivd point della provincia per effettuare i tamponi. Proprio per rispondere all’alta richiesta di tamponi e andare incontro alle famiglie, da ieri sono state introdotte due nuove modalità. La prenotazione dei tamponi tramite il sito web dell’Ulss2, già tremila quelli prenotati ieri, e l’avvio dei punti tampone in comune per lo screening degli studenti.

 Al momento il progetto è partito a Zero Branco, comune apripista del progetto, nella sala consiliare del municipio con 9 volontari tra medici, infermieri e oss; a Oderzo, presso l’aula magna delle scuole medie, con 10 volontari, tra medici e infermieri, che effettueranno i tamponi alle scolaresche delle scuole materne, elementari e medie di Oderzo, Fontanelle, Mansuè, Portobuffolè e Gorgo al Monticano. Domani il servizio partirà anche nel comune di Paese, nel parcheggio della palestra di Padernello in modalità drive-in.

 

Leggi anche:

Covid point, da giovedì cambia tutto per i tamponi di fine isolamento

 

Paese, tutto pronto per i tamponi in Comune: "24 volontari tra medici e infermieri hanno dato disponibilità"

 


| modificato il:

foto dell'autore

Isabella Loschi

Leggi altre notizie di Treviso
Leggi altre notizie di Treviso

Dello stesso argomento

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×