04 marzo 2021

Oderzo Motta

Tromba d'aria scoperchia il tetto della villa, danni per centomila euro

La famiglia era in ferie ed è tornata lunedì: immediata la chiamata ai Vigili del Fuoco

|

|

l'intervento di ieri a Ponte di Piave

PONTE DI PIAVE - Tetto scoperchiato della villa a causa del maltempo di venerdì: se n’è accorto al ritorno dalle ferie lunedì mattina.

Brutta avventura per Alvise Tommaseo, noto avvocato di Ponte di Piave, consigliere comunale d'opposizione, residente in una storica villa all'ingresso del paese.  La tromba d'aria ha scoperchiato la guaina del tetto, rinnovata appena tre anni fa. E il vento, oltre alla guaina, ha portato via anche le grondaie. 

Quasi tutto il materiale è finito nel parco intorno alla villa, con una serie di danni notevoli

La famiglia Tommaseo venerdì pomeriggio era assente da Ponte di Piave per qualche giorno di ferie. Ieri al ritorno dunque l'amara sorpresa.

Circa centomila euro i danni: sul posto ieri pomeriggio sono giunti anche i Vigili del Fuoco per la messa in sicurezza dell’area. 

«Una volta tornato a casa - ha detto Tommaseo - mi sono accorto di questo disastro. Non ho fatto al momento alcun tipo di conteggio ma i tecnici mi dicono che i danni ammontano a circa centomila euro. Non mi è rimasto altro che chiamare i soccorsi e i Vigili del Fuoco del distaccamento di Motta per la messa in sicurezza di tutta l'area».
 

 


| modificato il:

Leggi altre notizie di Oderzo Motta
Leggi altre notizie di Oderzo Motta

Dello stesso argomento

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×