03/12/2021pioggia e schiarite

04/12/2021pioviggine

05/12/2021pioggia debole

03 dicembre 2021

Treviso

A Treviso tornano le Fiere di San Luca con oltre 70 attrazioni: accesso solo con Green pass

Dall'1 al 24 ottobre a Prato della Fiera torna il luna park al gran completo e il tradizionale stand gastronomico dell'Oca

| Isabella Loschi |

immagine dell'autore

| Isabella Loschi |

fiere Treviso

TREVISO - Tre settimane di divertimento, un grande Luna Park con 77 attrazioni per adulti e bambini, 24 chioschi gastronomici con caramelle, frittelle e zucchero filato per i golosi e l’immancabile stand dell’oca con i piatti tipici. Tornano da venerdì 1 ottobre le Fiere di San Luca, la festa popolare più amata dai trevigiani che si terrà, come da tradizione, nell’area di Prato Fiera.

Una edizione tanto attesa, dopo quella “limitata” dello scorso anno, sia per i trevigiani che per gli addetti ai lavori. Sono 101 le attività che con le Fiere di Treviso riprendono finalmente a lavorare. Circa 400 persone degli Spettacoli Viaggianti che, dopo oltre un anno e mezzo di stop, tornano a fare il loro lavoro a portare avanti l’attività di famiglia. “Tanti di noi in questo anno e mezzo hanno cambiato lavoro per mantenere la famiglia - spiega Corrado Carpentieri presidente del Comitato Fiere di San Luca - Almeno una ventina dei miei colleghi trevigiani, per esempio, in questo anno e mezzo hanno lavorato per Contarina”. Tutti gli addetti ai lavori delle Fiere sono stati vaccinati in tempo per l’apertura del Luna Park.

L’altra novità di quest’anno infatti è l’accesso alle fiere solo con Green Pass, così come previsto da prescrizioni anti Covid-19. Due gli accessi al parco da via Sant’Ambriogio e via Martini, dove sarà effettuato il controllo del Green Pass da parte degli Alpini e dei carabinieri in congedo. Per chi non è munito di Green pass ci sarà la possibilità di effettuare un tampone rapido a pagamento prima di accedere all’area.

Proprio per dare il tempo agli addetti di controllare i Green pass agli ingressi e smaltire le code quest’anno il parco delle fiere anticiperà di mezz’ora l’apertura: dal lunedì al giovedì dalle 14.30 a mezzanotte, il venerdì e sabato dalle 14.30 a 00.30 e la domenica dalle 10 a mezzanotte.

L’inaugurazione ufficiale venerdì 1 ottobre con la festa dedicata a tutti i bambini del comune di Treviso e dei paesi limitrofi, che potranno usufruire dei biglietti omaggio distribuiti nelle scuole.
Sabato 2 e domenica 3 ottobre la manifestazione proseguirà con l’evento “Cartoon Party”, con i personaggi più famosi dei cartoni animati. Mercoledì 6 e 13 ottobre avrà luogo la “Giornata dello Studente”, dedicata ai bambini e ai ragazzi delle scuole elementari e medie mentre sabato 9 ottobre arriva “Il Veneto Imbruttito” Andreas Ronco, con le sue interviste irriverenti. La giornata di mercoledì 13 ottobre (dalle 15 alle 20.30) sarà interamente dedicata agli studenti delle scuole elementari e medie di Treviso e dei comuni limitrofi. Sabato 16 ottobre, invece, ci saranno giochi e spettacoli di bolle dalle 16 alle 18 con il Fantastico Mondo di Ilenya. Lunedì 18 ottobre ricorrerà invece il Santo Patrono della festa, San Luca.
Mercoledì 20 ottobre, tornerà la Festa del Bambino dedicata ai piccoli delle scuole materne. Lo stesso giorno, alle 17, ci sarà la premiazione del concorso di disegno e poesia degli studenti. Ed infine sabato 23 ottobre, alle 22.30, ci sarà lo spettacolo pirotecnico di chiusura.

 


| modificato il:

foto dell'autore

Isabella Loschi

Leggi altre notizie di Treviso
Leggi altre notizie di Treviso

Dello stesso argomento

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×