21/06/2024velature sparse

22/06/2024poco nuvoloso

23/06/2024nubi sparse e temporali

21 giugno 2024

Treviso

Treviso, tenta di scassinare un cambiamonete di una lavanderia: 41enne in fuga fermato dalla polizia locale

E' successo lunedì sera in via Feltrina. Ad accorgersi è stato un residente che ha subito allertato i vigili

| Isabella Loschi |

immagine dell'autore

| Isabella Loschi |

polizia locale Treviso

TREVISO - Stava tentando di scassinare un cambiamonete in una lavanderia self service in via Feltrina a Treviso. I rumori provocati dalla manomissione operata da un individuo hanno però richiamato l'attenzione di un residente che, insospettitosi, ha allertato subito la centrale operativa del Comando di polizia locale.

Il fatto è accaduto ieri sera, lunedì 18 dicembre, intorno alle 23. Sul posto è intervenuta in pochi minuti una pattuglia: gli agenti all'arrivo hanno notato una persona che si allontanava di fretta dalla lavanderia. Uno dei due agenti, dopo una breve corsa, l’ha però raggiunta e bloccata a terra. Il responsabile della forzatura del contenitore del denaro, un 41enne di Treviso, è stato posto in arresto e messo a disposizione dell'autorità giudiziaria.

“Ancora una volta si dimostra fondamentale la collaborazione da parte dei cittadini che segnalano senza ritardo alle autorità gli episodi che in qualche modo possono trasformarsi in consumazione di reati - afferma il comandante della polizia locale di Treviso, Andrea Gallo -. Altrettanto fondamentale è stata anche la tempestività dell’intervento degli agenti di Polizia Locale che hanno permesso di individuare il responsabile del reato predatorio assicurandolo alla giustizia per il suo corso. È importantissimo che qualsiasi episodio sospetto venga immediatamente segnalato alle forze di polizia per un immediato ed efficace intervento come avvenuto in via Feltrina”.


Iscriviti alla Newsletter di OggiTreviso. E' Gratis

Ogni mattina le notizie dalla tua città, dalla regione, dall'Italia e dal mondo


 

 



foto dell'autore

Isabella Loschi

Leggi altre notizie di Treviso
Leggi altre notizie di Treviso

Dello stesso argomento

vedi tutti i blog

Grazie per averci inviato la tua notizia

×